Finanze e amministrazione. Uninchiesta francese sui catasti nellItalia del Settecento (1763-1764).pdf

Finanze e amministrazione. Uninchiesta francese sui catasti nellItalia del Settecento (1763-1764) PDF

Antonella Alimento

Sono ricostruite la cultura politica e le conoscenze tecniche possedute dagli amministratori francesi e degli antichi stati italiani. Ledizione commentata del Journal di Harvoin, delle lettere da lui inviate a Parigi, delle domande poste a Pompeo Neri e del Mémoire consente di comprendere sia ragioni e strategie dellamministrazione francese, sia le motivazioni politiche alla base della creazione del catasto milanese, le scelte di Carlo Emanuele III e il peculiare stile amministrativo sabaudo.

Luca Mannori. I catasti italiani del Settecento: uno spaccato istituzionale * A lungo egemonizzato dagli storici dell’economia e della società, il tema della nascita del catasto riscuote ormai da diversi anni anche nel nostro paese una crescente attenzione da parte degli istituzionalisti, che hanno imparato ad avvicinarlo come uno dei più sensibili indicatori del processo di Finanze e amministrazione : un'inchiesta francese sui catasti nell'Italia del Settecento, 1763-1764 / Antonella Alimento. Alimento, Antonella. 2008 I Lumi e la Rivoluzione francese nel dibattito italiano del XX secolo = Les Lumiers et la Revolution française dans le débat italien du XXe siecle :

2.26 MB Dimensione del file
8822257294 ISBN
Finanze e amministrazione. Uninchiesta francese sui catasti nellItalia del Settecento (1763-1764).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Catasto franceschino e consolidamento del potere statale. 3. 3. Rilevazione ... Nel periodo in esame, fine Settecento e prima metà dell' Ottocento il territorio di Traù ... con un periodo di interregno francese, dal 1806 al 1814: la sottomissione della Dalmazia agli ... proprietà che si erano così instaurati su una parte delle terre.

avatar
Mattio Mazio

... tariffe” al catasto generale, Firenze, Olschki, 1995) and Finanze ed amministrazione. Un'inchiesta francese sui catasti nell'Italia del Settecento (1763 -1764), ... -Antonella Alimento, Finanze e amministrazione. Un'inchiesta francese sui catasti nell'Italia del Settecento (1763-1764), T. I, Il viaggio di François-Joseph ...

avatar
Noels Schulzzi

e funzionale in un laboratorio geografico didattico sui GIS. 237 ... diviene particolarmente significativo nel corso del Settecento illuminato – ... In Francia solo la ... del ruolo che il catasto ha assunto nell'ambito della società italiana del ... dopo l'Unità d'Italia, agli uffici dell'amministrazione finanziaria, come quelli distrettuali. Il catasto italiano, inventario dei beni immobili presenti nel territorio nazionale, è stato ... Con decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze dell'8 novembre ... La cartografia catastale costituisce una delle carte ufficiali dello Stato italiano5. ... 68, ha individuato l'Amministrazione del catasto e dei servizi tecnici erariali ...

avatar
Jason Statham

8 ago 2017 ... Cabrei e catasti: fonti storiche per una lettura regressiva del territorio ... il tracciato originario di una strada rappresentata su una mappa del Settecento ... In Francia è terrier e in Inghilterra estate survey, senza averne una esatta ... si conclude nell' Ottocento, con qualche ritardo nel meridione d'Italia e alcune ...

avatar
Jessica Kolhmann

Un’inchiesta francese sui catasti nell’Italia del Settecento (1763-1764), 1° vol., Il viaggio di Joseph-François Harvoin: con uno scritto inedito di Pompeo Neri, Firenze 2008, pp. 351-463. Altre opere edite: