La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile.pdf

La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile PDF

Giampaolo Valdevit

Perché non è scoppiata la guerra fra gli Stati Uniti e lUnione Sovietica capace di portare alla catastrofe totale, allolocausto nucleare, a quello che con altro termine biblico si è definito lArmageddon, il luogo nel quale si raduna tutto il male del mondo? Perché la linea che separa il conflitto convenzionale dal conflitto nucleare non è stata mai scavalcata, almeno dopo i due bombardamenti atomici su Hiroshima e Nagasaki? Sono le domande principali a cui risponde questo saggio di politica internazionale che ripercorre levoluzione degli armamenti nucleari nella strategia e nella cultura dei due blocchi: dagli esordi negli anni Quaranta, per tutta la Guerra Fredda, esaminando infine gli attuali scenari di proliferazione. Liniziale ossessione atomica nel corso dei decenni si stempera, il pensiero strategico evolve e le armi non hanno più la funzione di colpire, ma piuttosto di impedire al nemico di scatenare un attacco devastante senza possibilità di reazione. In questo conflitto a distanza, che ha come protagonisti uomini politici, militari, scienziati, accademici, scopriamo che, contrariamente alle aspettative iniziali, la capacità di distruzione totale è stata tenuta sotto controllo da entrambi le parti. Anche al giorno doggi tale constatazione è incoraggiante rispetto alle nuove ma assai meno allarmanti minacce che i più recenti aspetti della proliferazione nucleare hanno posto sul tavolo delle trattative internazionali.

2 Le armi chimiche : aspetti tecnici, politici e giuridici 3 La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile 4 I gironi dell'inferno. Breve storia dell'uso della armi chimiche e batteriologiche 5 Vaccinazioni. Armi chimiche contro il cervello e l'evoluzione dell'uomo 6 Chimica, cheppàlle!

2.71 MB Dimensione del file
8842544035 ISBN
La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile è un libro di Giampaolo Valdevit pubblicato da Ugo Mursia Editore nella collana Testimonianze fra ... La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile, Libro di Giampaolo Valdevit. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su ...

avatar
Mattio Mazio

La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile (Italiano) Copertina flessibile – 31 mar 2010. di Giampaolo Valdevit (Autore) 5,0 su 5 stelle 1 voti. Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni. Prezzo Amazon La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile, Libro di Giampaolo Valdevit. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Ugo Mursia Editore, collana Testimonianze fra cronaca e storia, brossura, data pubblicazione 2010, 9788842544036.

avatar
Noels Schulzzi

Acquista online il libro La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile di Giampaolo Valdevit in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

avatar
Jason Statham

i problemi della pace e della guerra in una dimensione nuova rispetto al mondo che aveva preceduto Hiroshima. I dilemmi strategici dell’età nucleare e la distensione G. Valdevit La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile Mursia, Milano, 2010, pp. 176-181. L

avatar
Jessica Kolhmann

Il sistema di difesa missilistica americano viene da quel momento visto da Putin come una minaccia diretta alla capacità di deterrenza nucleare della Federazione e quindi come mezzo per limitare la stessa sovranità di Mosca. E’ nel 2004 che a nostro avviso inizia la corsa agli armamenti, i cui frutti (perlomeno da parte russa) osserviamo oggi. i problemi della pace e della guerra in una dimensione nuova rispetto al mondo che aveva preceduto Hiroshima. I dilemmi strategici dell’età nucleare e la distensione G. Valdevit La guerra nucleare. Da Hiroshima alla difesa antimissile Mursia, Milano, 2010, pp. 176-181. L