Ironia e parresia in riferimento costante a Socrate.pdf

Ironia e parresia in riferimento costante a Socrate PDF

Aureliano Gherbini

Nellalveo del filosofare socratico è possibile riconoscere la centralità di due dimensioni in apparente antitesi reciproca, lironia e la parresia. Ironia è la figura retorica per cui allascoltatore è richiesto di intendere lopposto di quanto viene detto. Parresia, dal greco pân (tutto) e rhêma (dire), è un termine con cui si indica il dire il vero da cima a fondo, dicendolo con coraggio e a discapito delle conseguenze che questo enunciare potrebbe avere nel parlante e nellascoltatore. Socrate è filosofo sia ironista sia parresiasta: ironia e parresia si presentano quindi come due modalità, tanto speculari quanto opposte, di raggiungere e disvelare il vero.

Sul concetto di ironia in riferimento costante a Socrate (in danese: Om Begrebet Ironi med stadigt Hensyn til Socrates) è un'opera del filosofo danese Søren Kierkegaard basata sulla tesi universitaria con cui l'autore ha dissertato il dottorato in filosofia, riveduta prima della pubblicazione a proprie spese presso P.G. Philipsen Forlag il 16 settembre del 1841.

7.91 MB Dimensione del file
8854885347 ISBN
Ironia e parresia in riferimento costante a Socrate.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Socrate dunque, rispetto ai suoi obiettori, deve dimostrare come la felicità non sia necessariamente legata alla soddisfazione personale; o meglio , una persona che ha imparato a coltivare la sua anima, trova la propria felicità nell’assecondarla; in questo caso la rinuncia, l’autodisciplina o l’autocontrollo (categorie cui più volte Socrate fa riferimento) aumentano la felicità

avatar
Mattio Mazio

Le traduzioni dal greco antico sono tratte da un costante confronto tra le ... nato immediatamente dopo la morte di Socrate), tuttavia questo riferimento è traccia ... Esempi tipici di "ironia tragica" sono le profezie, interne ai dialoghi, della morte ... segnata anche dall'utilizzo della libertà di parola (parresia): la filosofia utilizza il.

avatar
Noels Schulzzi

Dialogo fra Socrate ed il sofista Ippia Da anni Nuova Acropoli presenta, nelle sue conferenze, brevi rappresentazioni realizzate dai suoi volontari e preparate durante i mesi estivi, attraverso un gioco fatto di ricerca, di passione, di studio e di “teatro”, che abbiamo chiamato Laboratorio Filosofico.

avatar
Jason Statham

Ironia e parresia in riferimento costante a Socrate, Libro di Aureliano Gherbini. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Aracne, collana Atene e Gerusalemme, brossura, data pubblicazione luglio 2015, 9788854885349. Ironia e parresia in riferimento costante a Socrate: Nell'alveo del filosofare socratico è possibile riconoscere la centralità di due dimensioni in apparente antitesi reciproca, l'ironia e la parresia."Ironia" è la figura retorica per cui all'ascoltatore è richiesto di intendere l'opposto di quanto viene detto.

avatar
Jessica Kolhmann

Il primo ripercorre all’interno del pensiero della Arendt la riflessione su Socrate, le differenze originarie rispetto allo sviluppo platonico e anche le possibili critiche all’impostazione del due-in-uno come matrice ontologica della pluralità, tema centrale e spunto originale del testo; e invita a “Ripensare l’umanità, contro Platone in compagnia di Socrate (…) per liberarsi