L attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi.pdf

L attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi PDF

Giovanni Bianconi, Gaetano Savatteri

Luomo della Dia di Palermo telefona al quartier generale di Roma parafrasando i comunicati con cui le BR, negli anni di piombo, scandivano le loro sanguinose azioni. Ma il suo annuncio giunge dal fronte di unaltra guerra, quella che oppone gli uomini dello Stato alla micidiale forza di Cosa Nostra, culminata nelle stragi del 1992, quando la mafia dispiegò tutta la sua potenza pur di eliminare Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. E un momento chiave della storia di un pugno di investigatori della Dia che, operando sotto copertura, riescono a penetrare nella struttura più interna della mafia attraverso un lungo e minuzioso lavoro di indagine. Da questo libro è stato tratto lomonimo film-TV con Claudio Amendola e Veronica Pivetti.

Tutti i libri di Giovanni Bianconi in vendita online a prezzi scontati su Libraccio. ... L' attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi. Aggiungi a una lista +. L' attentatuni.

3.37 MB Dimensione del file
8880894609 ISBN
L attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'ATTENTATUNI. STORIA DI SBIRRI E DI MAFIOSI Autore: Bianconi Giovanni; Savatteri Gaetano Editore: ISBN: 9788893880046 Numero di tomi: 1 Numero di pagine: 312 Anno di pubblicazione: 2017. Prezzo di listino: € 16,00 Sconto: 5 % Prezzo scontato: € 15,20 Storia di sbirri e di mafiosi «Oggi, un nucleo armato della nostra organizzazione ha fatto irruzione in un covo nemico…»: non inganni il tono scherzoso con cui l’uomo della Dia comunica al quartier generale di Roma che una squadra di investigatori, dopo mesi di lavoro, è riuscita a piazzare una microspia nel «Sancta Sanctorum» che ospita i superkiller di Cosa Nostra.

avatar
Mattio Mazio

L'attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi di Giovanni Bianconi, Gaetano Savatteri - Baldini + Castoldi: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione.

avatar
Noels Schulzzi

L'attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi. Roma, Baldini Castoldi Dalai, 2001. ISBN 88-8089-460-9; Luigi Garlando. Per questo mi chiamo Giovanni. Fabbri Editori, 2004. ISBN 978-88-451-0303-2. Pino Corrias. Davanti al rettilineo di Capaci, come in un labirinto, in Luoghi comuni. Dal Vajont a Arcore, la geografia che ha cambiato l'Italia.

avatar
Jason Statham

L'attentatuni : storia di sbirri e di mafiosi L'attentatuni : storia di sbirri e di mafiosi / Giovanni Bianconi, Gaetano Savatteri «Oggi, un nucleo armato della nostra organizzazione ha fatto irruzione in un covo nemico»: non inganni il tono scherzoso con cui l'uomo della Dia comunica al quartier generale di Roma che una squadra di investigatori, dopo mesi di lavoro, è riuscita a Ed è quasi sempre la Sicilia lo sfondo ricorrente nei libri di Savatteri, dal primo, L'attentatuni, storia di sbirri e di mafiosi (Baldini&Castoldi 2001), un'inchiesta-romanzo che racconta l

avatar
Jessica Kolhmann

L'attentatuni. Storia di sbirri e di mafiosi. Roma, Baldini Castoldi Dalai, 2001. ISBN 8880894609; Differenze. Molti nomi del film e del romanzo da cui è tratto sono inventati ma corrispondono a personaggi che sono stati davvero coinvolti nella Strage di Capaci: Leoluchino Barone: Leoluca Bagarella (famiglia di Corleone) Dopo aver letto il libro L'attentatuni.Storia di sbirri e di mafiosi di Giovanni Bianconi, Gaetano Savatteri ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall