Lingue di frontiera. Una storia linguistica della Svizzera italiana dal Medioevo al Duemila.pdf

Lingue di frontiera. Una storia linguistica della Svizzera italiana dal Medioevo al Duemila PDF

Sandro Bianconi

Lelemento centrale su cui si fonda questa nuova storia linguistica della Svizzera italiana è il multiforme concetto di frontiera: frontiera geografica, politica o ideologica, religiosa, migratoria, linguistica. Lo studio di Bianconi prende avvio da un interrogativo cruciale che pone le basi per unottica metodologica nuova in diversi ambiti disciplinari: come ha agito la frontiera nella storia linguistica delle popolazioni prealpine e alpine della Svizzera italiana? Lanalisi si sviluppa cronologicamente, individuando nei vari periodi tre tipi di frontiera: debole (fra Tre e Quattrocento), forte (fra Cinque e Settecento), problematica (dallOttocento ad oggi). Ne emerge un filo conduttore che percorre tutta la storia delle nostre comunità.

italianismi. 1. Definizione. Un italianismo è un prestito dall’italiano ( prestiti) a un’altra lingua (oltre ai prestiti veri e propri, diretti e indiretti, si considerano anche l’induzione, i calchi e lo pseudoprestito). Non sempre l’origine italiana è sicura o è l’unica; invece che dall’italiano un prestito può essere entrato in una lingua dal latino o da un’altra lingua

5.86 MB Dimensione del file
8877133511 ISBN
Lingue di frontiera. Una storia linguistica della Svizzera italiana dal Medioevo al Duemila.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

ma non sono uguali" Percezione della realtà linguistica dei bambini ... 2.1 La Confederazione Svizzera e i territori di lingua italiana fino al 1798 . ... intitola Storia della Svizzera italiana dal Cinquecento al Settecento (Ceschi 2000a) ... l' asse di una delle vie di traffico di maggiore importanza del Medioevo: la strada del San. Dal primo giugno 2019 è professore ordinario di Linguistica italiana presso il ... ciclo di Dottorato in Storia della lingua e della letteratura italiana presso la Facoltà di ... Dal 2001 al 2010 ha fatto parte, come delegato del Rettore dell' Università di ... Segreteria per la svizzera italiana, una lezione presso l'Unitobler dal titolo La ...

avatar
Mattio Mazio

italianismi. 1. Definizione. Un italianismo è un prestito dall’italiano ( prestiti) a un’altra lingua (oltre ai prestiti veri e propri, diretti e indiretti, si considerano anche l’induzione, i calchi e lo pseudoprestito). Non sempre l’origine italiana è sicura o è l’unica; invece che dall’italiano un prestito può essere entrato in una lingua dal latino o da un’altra lingua

avatar
Noels Schulzzi

Sandro Bianconi Lingue di frontiera Una storia linguistica della Svizzera italiana dal Medioevo al 2000 «Nelle sue pagine seguiamo la vicenda di un paese stretto, ma aperto su orizzonti vastissimi, un vero laboratorio di contatti e confronti ad apertura europea, nel tempo e nello spazio. Il gioco dei rapporti tra parlata locale, lingua della scuola,…

avatar
Jason Statham

Bianconi, Sandro 2001, Lingue di frontiera. Una storia linguistica della Svizzera Italiana dal medioevo al 2000, Bellinzona, Casagrande. Bonomi, Ilaria 2002 ...

avatar
Jessica Kolhmann

Confœderatio Helvetica, Unus pro omnibus, omnes pro uno. Le date della storia: a.C. Antichità – i più antichi abitanti del Ticino (1500 a.C.) la preistoria ticinese incomincia con l’età del bronzo. Si possono fissare tre principali centri: Rovio, Arbedo, Locarno. (1300 a.C.) Indizi linguistici e toponomastici fanno ritenere essere i Liguri il popolo che abbia […]