Vsevolod Mejerchold. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921.pdf

Vsevolod Mejerchold. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921 PDF

Donatella Gavrilovich

Vsevolod Mejerchold, uno dei maestri della regia russa, parla di sé. Dopo tante narrazioni biografiche, che hanno tentato di descriverne il personaggio, di comprenderne la psiche o di esaltarne il genio creativo, la parola su Mejerchold va a Mejerchold stesso. È un regista allo specchio, è un uomo che si confronta con la realtà difficile di una Russia zarista nel primo torno degli anni Dieci. È un uomo e un padre che lotta nel terribile periodo del Terrore rosso (1918-1920) per salvare se stesso, la sua famiglia, i suoi amici. È un artista che difende strenuamente la propria dignità professionale ed esalta i risultati pratici e teorici del proprio lavoro. Molto di quanto egli scrive è già noto ma il modo, in cui lo scrive, non lo è per nulla. Mejerchold parla di sé a volte con uno stile colloquiale, a volte erudito e astruso. Spiega, per esempio, la sua nevrastenia portando ragioni finora ignorate e apre questioni interpretative di non facile soluzione. Dal confronto tra i testi autobiografici e le loro pubblicazioni in epoca russa e sovietica si notano i tagli apportati dai censori, tesi a manipolare il contenuto dello scritto a fini politici o, addirittura, agiografici.

nell’Autobiografia inedita, (1933): lettera di Vsevolod Mejerchol’d; f. 5 (1933): lettera del cantante d’opera e direttore del Bol’ oj teatr Leonid Vital’evi Sobinov (1872- Vsevolod Mejerchol’d L’attore biomeccanico Testi inediti raccolti e presentati da Nicolaj Pesocinskij a cura di Fausto Malcovati 4° edizione pp. 128, € 19,00 (ISBN 978-88-77481-23-8) ORDINA – 33 svenimenti Una domanda di matrimonio, L’anniversario, L’orso di Anton Cechov Note di regia e testi a cura di Fausto Malcovati pp. 144, ill

9.53 MB Dimensione del file
8865072997 ISBN
Gratis PREZZO
Vsevolod Mejerchold. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

ateatro 124.22 Stanislavskij borghese e rivoluzionario La nuova edizione di La mia vita nell'arte di Gianandrea Piccioli . Nel 1922 Konstantin Stanislavskij, il padre del teatro novecentesco, la cui influenza dura tuttora, a 59 anni lascia una Russia stremata dalla guerra civile e parte con un gruppo di attori del mitico Teatro d’Arte di Mosca, da lui fondato con Nemirovič–Dančenko nel

avatar
Mattio Mazio

Mostrare lo spettacolo. Musei e mostre delle performing arts di Donatella Gavrilovich Il volume esplora un territorio affascinante e poco indagato, cioè quello delle modalità con cui lo spettacolo è stato traslato in termini di musei e mostre.

avatar
Noels Schulzzi

Vsevolod Mejerchol'd. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921 è un libro di Donatella Gavrilovich pubblicato da Universitalia : acquista su IBS a 11.40€! Vsevolod Mejerchol'd. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921, Libro di Donatella Gavrilovich. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Universitalia, rilegato, data pubblicazione 2012, 9788865072998.

avatar
Jason Statham

Mostrare lo spettacolo. Musei e mostre delle performing arts di Donatella Gavrilovich Il volume esplora un territorio affascinante e poco indagato, cioè quello delle modalità con cui lo spettacolo è stato traslato in termini di musei e mostre.

avatar
Jessica Kolhmann

Tra i tanti allievi di Stanislavskij il più geniale fu Vsevolod Mejerchol d, che presto si ribellò ai suoi insegnamenti, ritenuti obsoleti e funzionali a un teatro borghese, ne divenne addirittura un antagonista, anche politico (aveva proclamato con entusiasmo l Ottobre teatrale ), oltre che teorico (l attore biomeccanico è agli antipodi dell idea di attore sostenuta e praticata da