Il libro dei deportati vol.3.pdf

Il libro dei deportati vol.3 PDF

Brunello Mantelli, Nicola Tranfaglia

Con questo terzo volume, Il libro dei deportati ripercorre la storia dei principali campi di concentramento nazisti, nota al lettore italiano non specialista grazie alla memorialistica per il periodo settembre 1943-maggio 1945. Ma i «Konzentrationslager» nazisti erano preesistenti, costituiti immediatamente dopo la chiamata al potere di Hitler o fondati successivamente, ciascuno con una sua funzione spesso legata al luogo ove era sorto, ma tutti soggetti a uno sviluppo strettamente connesso con levoluzione complessiva del Terzo Reich, con il progressivo estendersi del numero dei soggetti «non conformi» ai modelli umani di regime e perciò destinati al Lager (dagli oppositori politici ai devianti sociali e poi, dal 38, agli ebrei), con il gigantismo architettonico dei progetti hitleriani di monumentalizzazione delle città tedesche e, dal 42, con la drammatica fame di manodopera che affligge leconomia di guerra del regime nazista, impegnato a Oriente su uno smisurato fronte di guerra e obbligato a servirsi senza riguardo alcuno di ogni possibile riserva di braccia. Le vicende di ogni Lager vengono analizzate da specialisti tedeschi, austriaci, polacchi, francesi e italiani (Bergen Belsen da Thomas Rahe, Buchenwald da Harry Stein, Dachau da Gabriele Hammermann, Mittelbau-Dora da Jens-Christian Wagner, Ebensee da Wolfgang Quatember, Flossenbürg da Johannes Ibel, Mauthausen da Christian Dürr, Natzweiler-Struthof da Robert Steegmann, Neuengamme da Detlef Garbe...).

Mantelli Brunello, Tranfaglia Nicola (a cura di), Il libro dei deportati, tre volumi: vol. 1 (I deportati politici 1943-1945, 2008), vol. 2 (I luoghi, 2009), vol. 3 (La galassia concentrazionaria SS, 1933-1945, 2010), Milano, Mursia, 2008-2010 Museo di Yad Vashem (a cura di), edizione italiana a cura di Liliana Picciotto, I … ^Liliana Picciotto, Il libro della memoria (II ed.; Milano: Mursia, 2001), p.447. ^ Anna Baldini (2012), "La memoria italiana della Shoah (1944-2009)", in Atlante della letteratura italiana, Torino, Einaudi, Vol.3, pag. 758-763. ^ Frida Misul, Fra gli artigli del mostro nazista: la più romanzesca delle realtà, il più realistico dei romanzi (Livorno: Stabilimento Poligrafico Belforte, 1946).

7.65 MB Dimensione del file
8842546712 ISBN
Gratis PREZZO
Il libro dei deportati vol.3.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Al momento del loro arresto erano fidanzati. Furono poi deportati nel lager di Zalesie, nei pressi di Lublino. Finita la guerra, Max l’aveva cercata disperatamente quando, nel ’58, era riuscito a tornare in Polonia. E tuttavia, ritrovandola, l’aveva perduta per sempre. PER SCARICARE IL LIBRO VAI ALLA PROSSIMA PAGINA (PAGINA 2) AFTER VOL. 3: COME MONDI LONTANI - ANNA TODD La vita di Tessa non è mai stata così complicata. Nulla è come lei quella dei giapponesi deportati nei campi di concentramento -, si snoda un amore fatto di tempi sbagliati, orgoglio malcelato e ferite Un libro scritto da moltissime mani e raccolto con molto amore e molte risate da Roberto

avatar
Mattio Mazio

(Scarica) Farsi un libro - Bandinelli Angiolo (Scarica) Giubilei 1300-2000 - Sergio Valentini (Scarica) Goffredo Mameli - Massimo Scioscioli (Scarica) Graffiti di guerra. Un patrimonio storico «nascosto» tra le trincee del primo conflitto mondiale - Pascoli Marco

avatar
Noels Schulzzi

Mantelli Brunello, Tranfaglia Nicola (a cura di), Il libro dei deportati, tre volumi: vol . 1 (I deportati politici. 1943-1945, 2008), vol. 2 (I luoghi, 2009), vol. 3 (La ...

avatar
Jason Statham

I MEDICI DEI LAGER Vol 3 Libro P. AZIZ Milioni di cavie umane NAZISTI Ferni 1975. Di seconda mano. EUR 10,00; +EUR 5,90 spedizione ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il jazz fu creato dagli africani deportati negli Stati Uniti e schiavizzati, che cantavano per alleggerire il lavoro. Il genere si sviluppò in modo esponenziale tra il 1915 e il 1940, diventando la musica da ballo dominante tra il 1930 e il 1940. Mantelli Brunello, Tranfaglia Nicola (a cura di), Il libro dei deportati, tre volumi: vol. 1 (I deportati politici 1943-1945, 2008), vol. 2 (I luoghi, 2009), vol. 3 (La galassia concentrazionaria SS, 1933-1945, 2010),