Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite.pdf

Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite PDF

Marco Perduca

Il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito è affiliato al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite dal 1995. Nella primavera del 2000, la Federazione russa di Vladimir Putin ne chiese lespulsione per aver fatto parlare davanti alla Commissione diritti umani di Ginevra il parlamentare ceceno Akhyad Idigov. Attraverso la pubblicazione di documenti ufficiali, memorandum interni del Partito e ricordi personali di Marco Perduca, allepoca rappresentante radicale allOnu, Operazione Idigov ripercorre le iniziative istituzionali, politiche e parlamentari messe in atto tra Roma, Bruxelles e New York perché lOnu rigettasse la richiesta russa. Pur non volendo essere un manuale di lobby questo libro rappresenta un documento unico nel suo genere poiché racconta come unorganizzazione non-governativa sia riuscita a mobilitare decine di paesi a sostegno non solo di se stessa ma anche di quello che negli anni aveva rappresentato allOnu: un partito al servizio dei silenziati e degli oppressi di mezzo mondo. Operazione Idigov si chiude sollevando un interrogativo: cosa succederebbe oggi se un altro Stato membro delle Nazioni Unite attivasse nuovamente la procedura di sanzione nei confronti del Partito Radicale.

Operazione Idigov, come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni unite (con introduzione di Emma Bonino), Reality Book, 2014, ISBN 9788895284378; Proibisco Ergo Sum (con Filomena Gallo per l'Associazione Luca Coscioni e con prefazione di Emma Bonino), Reality Book, 2018, ISBN 9788860445308

3.78 MB Dimensione del file
8895284372 ISBN
Gratis PREZZO
Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I radicali che resistono all'Onu contro la Russia di Putin ... Emma Bonino nella sua prefazione ha ragione. Operazione Idigov è uno dei pochi libri (forse il primo) interamente dedicato alle attività del Partito Radicale ... giunge un fax alla segreteria del Partito Radicale Transnazionale: la delegazione russa alle Nazioni Unite ...

avatar
Mattio Mazio

Farnesina radicale. Venti anni di memorie scelte in giro per il mondo per il partito Radicale: Nei quasi 20 anni di permanenza alle Nazioni Unite, oltre ad aver portato al Palazzo di Vetro le campagne storiche per l'abolizione della pena di morte, l'istituzione di una Corte Penale Internazionale, l'incriminazione di Slobodan Milosevic e una revisione delle convenzioni internazionali sulle

avatar
Noels Schulzzi

Presentazione del libro di Operazione Idigov, come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni unite, Reality Book, c... presentazione a Fossano ... 19 dic 2014 ... Presentazione del libro di Operazione Idigov, come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni unite, Reality Book, con Pietro ...

avatar
Jason Statham

Compra Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Jessica Kolhmann

^ Marco Perduca, Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite, Roma, Reality Book, 2014, pp. 241-242. ^ Antonio Glauco Di Casanova, I "discorsi-fiume" al Parlamento italiano, in Radio Radicale, 1º dicembre 1993. URL consultato il 5 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2007).