Zitta! Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo.pdf

Zitta! Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo PDF

Alberto Pellai, Barbara Tamborini

Tra le relazioni damore, quella con la figura materna risulta fondamentale. Se la madre non è in grado di fornirci un amore e un sostegno che vadano oltre il semplice accudimento, è probabile che tutta la nostra vita verrà segnata da una ferita originaria che condizionerà il nostro futuro. Questo è quanto accade a Angela, la protagonista di Zitta!. Da sempre Angela avverte un rifiuto da parte della madre - che già alla nascita sceglie di non allattarla -, incapace comè di stabilire un rapporto positivo con questa figlia, così diversa da lei, che vada oltre la critica dei suoi comportamenti e il confronto continuo con la sorella, mite e laboriosa. Questo trauma mai ricomposto la porterà, nonostante laffetto che prova verso i suoi fratelli più piccoli, ad allontanarsi presto dalla casa dei genitori. Ed è solo linizio: la storia di Angela è una storia di fughe, soprattutto da chi cerca di amarla. Fuga dal primo innamorato, fuga, emotiva se non fisica, dal marito Alfredo, che non riesce a coglierne la complessità. Ma non sempre una ferita damore allorigine porta a risultati così catastrofici. Anche Chiara, la figlia di Angela, è cresciuta da una madre dal comportamento ambivalente, eppure si mostrerà più adulta di quei due genitori rimasti prigionieri del passato e ingessati in ruoli di cui non riescono a liberarsi. Fino a un evento tragico che rimetterà tutto in gioco e costringerà i protagonisti a una riflessione sulle proprie relazioni, per giungere a un finale imprevedibile. Questo romanzo, che richiama la «teoria dellattaccamento» di John Bowlby, ci aiuta a capire come funzioniamo nelle relazioni della nostra storia personale. Ogni capitolo infatti è seguito da un approfondimento che trae spunto da una parola chiave relativa al capitolo stesso e che ci guida verso quelle domande che ci fanno riflettere e fanno luce sulla nostra esperienza personale. Un romanzo «terapeutico» che aiuta chi ha vissuto relazioni disfunzionali a trovare una nuova coscienza di sé e del proprio stile relazionale.

12 ago 2019 ... Zitta! Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo A. Pellai, B. Tamborini – Letture da non perdere. Acquista l'articolo Alberto Pellai / Barbara Tamborini - Zitta! Le Parole Per Fare Pace Con La Storia Da Cui Veniamo ad un prezzo imbattibile. Consulta tutte le ...

9.43 MB Dimensione del file
8804710322 ISBN
Gratis PREZZO
Zitta! Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nelle parole di Alberto Pellai e Barbara Tamborini: «una famiglia consapevole ha un progetto e una direzione, non improvvisa le scelte educative e sa sfruttare i momenti chiave della vita». “Zitta! – Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo” «Noi siamo relazioni.» Zitta! Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo «Noi siamo relazioni.» Quanto le relazioni, soprattutto quelle primarie, possono segnare la nostra vita personale e di coppia? Quanto possiamo invece liberarci del passato imparando a rapportarci con gli altri in modo sano e corretto?

avatar
Mattio Mazio

13/05/2018 · Ed è solo l’inizio: la storia di Angela è una storia di fughe, soprattutto da chi cerca di amarla. Fuga dal primo innamorato, fuga, emotiva se non fisica, dal marito Alfredo, che non riesce a Librami è il social network dei lettori e delle biblioteche. Una comunità in cui riscoprire il piacere di parlare di libri, commentarli, stringere amicizia con altri lettori. Un social dove partecipano le biblioteche, portando la loro esperienza e ricchezza dei cataloghi.

avatar
Noels Schulzzi

Zitta! Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo è un eBook di Pellai, Alberto , Tamborini, Barbara pubblicato da Mondadori a 7.99€. Il file è in formato EPUB con …

avatar
Jason Statham

Vasto archivio di frasi celebri tratte dai film e battute famose al cinema e in ... Datti da fare per colmare le distanze geografiche e di stili di vita, perchè più diventi vecchio, ... Cose per cui il Dio della biomeccanica non mi farebbe entrare in paradiso". ... "Gli storici inglesi mi daranno del bugiardo, ma a scrivere la storia sono gli ... A differenza di andare (a cui di solito si contrappone, e che esprime un movimento ... della quale si parla: veniva lentamente verso di me; zitto, che viene qualcuno! ... se ne veniva piano piano, lemme lemme; non avevo nulla da fare lì, e così me ... a una transazione; v. a parole, v. a contesa; v. ai ferri corti, mettere da parte, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Zitta!: Le parole per fare pace con la storia da cui veniamo eBook: Pellai, Alberto, Tamborini, Barbara: Amazon.it: Kindle Store.