Beata Beatrice. La vita negli antichi testi.pdf

Beata Beatrice. La vita negli antichi testi PDF

F. Selmin (a cura di)

Dalle attrazioni peccaminose della corte dei marchesi dEste alla vita di preghiera e penitenza nel monastero femminile di Salarola e poi in quello, da lei fondato, sul Monte Gemola: è questo litinerario della figlia del marchese Azzo I, la beata Beatrice (1191-1226) affine, per alcuni aspetti, a quello di Chiara e Francesco dAssisi. Lopera propone anche un suggestivo percorso sui luoghi che fecero da scenario alla vicenda umana e religiosa di Beatrice, dal castello dEste alla cima del monte Gemola, attraverso i colli Berici, nella provincia di Padova.

La canzone interrotta e la morte di Beatrice, p. ... Nuovo testo critico secondo i più antichi manoscritti fiorentini, a c. di. A. Lanza,Anzio ... «Incipit Vita Nova».4 Negli anni successivi, la Comedìa rappresenterà la prova ... quasi “beata virtus”» [B. proviene da beata e ares cioè “virtù”, quasi “beata virtù”] (cit. da C. Del. Popolo ...

3.18 MB Dimensione del file
8883140664 ISBN
Beata Beatrice. La vita negli antichi testi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il lavoro propone, tradotti e commentati, cinque antichi testi dedicati alla vita di Beatrice d’Este. Il curatore completa l’opera con la proposta di un itinerario che collega i luoghi che furono teatro della vicenda umana e spirituale della beata.

avatar
Mattio Mazio

Beata Beatrice : la vita negli antichi testi / a cura di Francesco Selmin: Un moine au XX siècle : dom Mayeul Lamey prieur majeur des Bénédictins de Cluny : 1842-1903 : choix de ses oeuvres / avec une introduction biographique par Edouard Goutay ; lettre-préface de s. g. monseigneur Boutry

avatar
Noels Schulzzi

Una parziale traccia di tale letteratura ci viene da alcune opere che vennero scritte nel basso impero, ispirandosi ai testi più antichi allora reperibili. La più nota opera latina di tale periodo è ovviamente quella di Vegezio, piuttosto rozza ed imprecisa nella parte navale, ma comunque interessante poiché riporta diversi dati che sarebbero rimasti altrimenti sconosciuti.

avatar
Jason Statham

Beata Beatrice : la vita negli antichi testi / a cura di Francesco Selmin: Un moine au XX siècle : dom Mayeul Lamey prieur majeur des Bénédictins de Cluny : 1842-1903 : choix de ses oeuvres / avec une introduction biographique par Edouard Goutay ; lettre-préface de s. g. monseigneur Boutry

avatar
Jessica Kolhmann

Il lavoro propone, tradotti e commentati, cinque antichi testi dedicati alla vita di Beatrice d’Este. Il curatore completa l’opera con la proposta di un itinerario che collega i luoghi che furono teatro della vicenda umana e spirituale della beata. La vita negli antichi testi, Verona 2000, che raccoglie 5 antichi testi dedicati alla beata, con un itinerario sui luoghi di Beatrice e una preziosa rassegna bibliografica. E inoltre si veda: Bernini F., L’unico documento originale relativo a Salimbene (La monacazione in Ferrara, nel 1254, di Beatrice d’Este) , …