I mulini da grano della pianura veronese.pdf

I mulini da grano della pianura veronese PDF

Bruno Chiappa

La vicenda dei mulini della bassa pianura veronese ha inizio nel pieno medioevo, con il sorgere dei centri demici più importanti e la progressiva trasformazione del territorio ad usi agricoli, ed arriva fi no allultimo dopoguerra. Il libro traccia in una prima parte le sommarie linee di questa vicenda, esamina le forme di gestione dei mulini e ne descrive la struttura materiale ed il funzionamento. In una seconda parte, costituita da una serie di schede, traccia la storia di ogni mulino con ricchezza di dati desunti da molteplici fonti archivistiche e dallindagine in loco. Lultima parte comprende un essenziale lessico dellarte molitoria e propone la trascrizione di 19 documenti originali come esemplificazione dei tanti esaminati nel corso della ricerca.

Il feudo monastico di Bobbio o feudo monastico di San Colombano di Bobbio fu un territorio molto vasto il cui centro religioso, culturale e politico era l'abbazia di San Colombano di Bobbio, oggi in provincia di Piacenza.. L'abbazia venne fondata nel 614 dal santo irlandese Colombano, monaco, abate missionario e uomo d'azione che partendo dalla natia Irlanda evangelizzò tutta l'Europa ri

4.94 MB Dimensione del file
8869471187 ISBN
I mulini da grano della pianura veronese.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Autore: Bruno Chiappa. Titolo: I Mulini da grano della Pianura Veronese. Casa editrice: LA GRAFICA. Anno pubblicazione: 2015. Descrizione: La vicenda dei mulini della bassa pianura veronese ha inizio nel pieno medioevo, con il sorgere dei centri demici più importanti e la progressiva trasformazione del territorio ad usi agricoli, ed arriva fi no all’ultimo dopoguerra.

avatar
Mattio Mazio

Titolo: I Mulini da grano della Pianura Veronese. Casa editrice: LA GRAFICA. Anno pubblicazione: 2015. Descrizione: La vicenda dei mulini della bassa pianura ...

avatar
Noels Schulzzi

Sono andato sul forte austriaco di Rivoli Veronese perché ero certo che lì ci fosse il vento, e perché volevo un orizzonte ampio, in poco tempo, da cui scrutare i miei mulini a vento. Ci sono andato prima di pranzo, e in macchina avevo il pane e il latte. Poco prima la signora del pane… 11 B.I. Inv. 398, anno 1739, dove si trovano rinnovi per località quali Meduna, nella Patria del Friuli e Crespano nel trevigiano; B.I. Inv. 405, anno 1770-71 dove s’incontrano invece mulini a coppedello in località quali Arbizzano, nel veronese, e San Giovanni Illarione, allora nel vicentino; Arsenale, c. 200 v un mulino è a Conegliano.

avatar
Jason Statham

È una storia di passione, di imprenditorialità, di salvaguardia della biodiversità della Pianura Veronese, e del mondo, quella che sta chiusa nelle confezioni che da pochi giorni sono entrate in commercio, partendo dal negozio di uno degli ideatori di quest’impresa: Nico Dalla Via, patron del SuperArgo di Legnago, presidente dell’associazione commercianti ViviLegnago ed anche

avatar
Jessica Kolhmann

Altri tre mulini c'erano ai primi del Settecento a Pantigliate: quello "di Sopra", con coppia di ruote idrauliche per grano e riso, tuttora esistente ma trasformato in canile consorziale; seguivano infine due pile da riso, rispettivamente alla cascina Roverbella e in un luogo sud-orientale del Comune, non meglio localizzato, entrambe scomparse. Acque e mulini nel Friuli Occidentale. del Medioevo Riflessioni storiche in una prospettiva europea. di Pier Carlo Begotti. Dalla Catalogna allEuropa1 Il problema dellapprovvigionamento delle acque per le citt, i villaggi, i castelli rurali, similmente al loro sfruttamento ai fini dellirrigazione, dellattivit molitoria, della difesa, fu al centro di grandi interessi e di scontri di potere