I sardi. La Sardegna dal paleolitico alletà romana.pdf

I sardi. La Sardegna dal paleolitico alletà romana PDF

E. Anati (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro I sardi. La Sardegna dal paleolitico alletà romana non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Fra i monumenti delle antiche culture megalitiche del Mediterraneo occidentale, tengono un posto importante e significativo i Nuraghi dell'Isola di Sardegna. Questi imponenti edifici di architettura pre - classica costituiscono un segno rilevante della primitiva storia non documentale dei Sardi, detta da loro Nuragica, assumono un posto fondamentale nel paesaggio geografico isolano e Tharros.info: Il periodo nuragico: l'Età del Bronzo in Sardegna - L'Età del Bronzo in Sardegna (dal 1855 al 900 a C) è caratterizzata dal grande numero di torri in pietra naturale sparse nell'isola. Queste torri vengono chiamate nuraghi (sing. nuraghe), parola che deriva da un termine indo-europeo nur che significa mucchio di pietre cavo.

1.71 MB Dimensione del file
8816600454 ISBN
I sardi. La Sardegna dal paleolitico alletà romana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

I SARDI La Sardegna dal paleolitico all'età romana editrice mediterraneo 1984 (da aggiungere costo eventuale spedizione)

avatar
Mattio Mazio

Nuove evidenze da Su Padrigheddu (San Vero Milis, OR), Quaderni della ... In E. Anati (ed.), I Sardi. La Sardegna dal paleolitico all'età romana. 203-20. Milano: ... Ha collaborato alle ricerche di Enrico Atzeni in Sardegna, Giorgio Stacul in ... " Gonnosfanadiga (Cagliari)" in I Sardi: dal Paleolitico all'Età romana, a cura di E.

avatar
Noels Schulzzi

Il sito archeologico di Fordongianus è un bene culturale che, sebbene poco conosciuto, è di grande valore storico e artistico. La scelta di questo sito è dettata dalla sua particolare peculiarità sull'origine delle acque, a riscaldamento naturale. La scelta quindi è indirizzata a raggiungere un livello di riqualificazione del sito archeologico, sotto l'aspetto socio-economico e culturale La civiltà dei Sardi dalla preistoria alla fine del mondo antico, in “I Sardi. La Sardegna dal paleolitico all’età romana”, Milano, Jaca Book, 1984, pp. 11-30. La Sardegna preistorica e nuragica, Guide d’Italia-Sardegna, Milano, Touring Club Italiano, 1984 (quinta edizione), pp. 37-52.

avatar
Jason Statham

R. Zucca, "Guspini. Santa Maria di Nabui (Neapolis)", in [i]I Sardi. La Sardegna dal Paleolitico all'età romana[/i], a cura di E. Anati, Milano, 1984, pp. 113-118. R. Zucca, [i]Neapolis e il suo territorio[/i], Oristano, S'Alvure, 1987. P.G. Spanu, [i]La Sardegna bizantina tra VI e VII secolo[/i], collana "Mediterraneo tardoantico e medievale.

avatar
Jessica Kolhmann

Nicola Dessì è un archeologo sardo originario del Sulcis (costa sud-occidentale della Sardegna). Fin da bambino amava girare per i nuraghi e gli altri siti ...