La sanità nel XXI secolo. Meno e meglio.pdf

La sanità nel XXI secolo. Meno e meglio PDF

Massimo Tosini

Il medico, ma non solo lui, non ti ascolta. Perso nei meandri dei codici e delle procedure, avvitato nella morsa accecante della specializzazione, succube del moloch della tecnologia, ha da tempo perso la coscienza, tutta umanistica prima che professionale, della sua missione. Non è così, forse? Nel campo della salute, e più precisamente della sanità, non abbiamo registrato impotenti, negli ultimi decenni, lennesima manifestazione del progressivo dominio della tecnica sulla scienza, vero passaggio chiave della crisi di civiltà del secolo scorso? Questo saggio sulla storia e il ruolo della Radiologia (oggi Cura e Diagnostica per Immagini), fa proprie tutte le contraddizioni di un mondo sempre più inadeguato a comprendere i bisogni di una società anziana, frammentata e fragile e propone unipotesi feconda di futuro. Lempatia tra operatore sanitario e paziente, il meno ma meglio, la cultura della salute e non della malattia. Infine, il tecnico e il medico radiologo non più peones di una specialità condannata a una condizione ancillare, ma co-protagonisti della sanità del xxi secolo. Vasto programma, rinnovata speranza.

9 mag 2011 ... Con “Meno carta Piu' valore” la PA entra nel XXI secolo ... IT – Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale ... qualificato delle risorse umane, che possono essere meglio utilizzate per svolgere attività “a valore”, ... 4 giorni fa ... Ora l'esplosione dell'emergenza sanitaria ed economica e la conseguente necessità di inedite quantità di risorse pubbliche o di moneta animano ...

4.42 MB Dimensione del file
886787599X ISBN
Gratis PREZZO
La sanità nel XXI secolo. Meno e meglio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le migliori offerte per Il Xxi Secolo in Medicina e Salute sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!

avatar
Mattio Mazio

13 mar 2020 ... «I risultati delle misure prese dal XV al XXI secolo sono scoraggianti. I cordoni sanitari attuati contro peste bubbonica, colera ed Ebola hanno sempre ... I conti, epidemiologici e politici, potremo farli meglio a emergenza finita ma ... di politiche sanitare efficienti anche nelle aree meno fortunate del mondo. E ... 4 mar 2019 ... Solo nel corso del solo XX secolo, la popolazione mondiale è passata ... modo: nei paesi meno sviluppati il tasso di fertilità è ancora alto e si prevede ... invece, miglioramento delle condizioni di vita e della sanità sono traguardi ... siano in grado di conoscere meglio i temi della sessualità e contraccezione, ...

avatar
Noels Schulzzi

18 gen 2018 ... E le Regioni così devono aumentare le aliquote e chiudere stutture) ... la sanità pubblica, quelli del Sud 1.799 e quelli del Centro 1.928 euro. Insomma, i quattrini da sborsare sono più o meno gli stessi, ma c'è un divario di assistenza sanitaria. ... Fonte: Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato - XX ...

avatar
Jason Statham

L’empatia tra operatore sanitario e paziente, il meno ma meglio, la cultura della salute e non della malattia. Infine, il tecnico e il medico radiologo non più peones di una specialità condannata a una condizione ancillare, ma co-protagonisti della sanità del xxi secolo…

avatar
Jessica Kolhmann

Che sono più dei 109,7 del 2015 ma meno di quelli sulla base dei quali tutta la sanità pubblica aveva impostato i propri bilanci per l’anno prossimo. A questi si aggiungono i tagli alle Regioni che possono ricadere sulla sanità: il governo toglie 4 miliardi nel 2017 e 5,5 nel 2018 e nel 2019.