Non solo Pompei. Viaggio nellarcheologia derelitta in Campania.pdf

Non solo Pompei. Viaggio nellarcheologia derelitta in Campania PDF

Antonio Cangiano

Un importante parco archeologico in terra di Gomorra minacciato dallabusivismo, un villaggio preistorico delletà del bronzo allagato dallacqua di falda, unantica città grande come Pompei ancora inesplorata, dove gli unici a scavare sono i tombaroli affiliati alla camorra, e ancora, preziose necropoli ricoperte da erbacce e moderne abitazioni realizzate in aderenza ai resti di antiche mura. Sono solo alcune delle emergenze che coinvolgono piccoli e grandi testimonianze del passato, resti archeologici detti minori di cui è piena questa terra, la Campania, che gli antichi chiamavano Felix per la particolare abbondanza e ricchezza delle sue risorse. Questo libro, pur non approfondendo le cause di un evidente dissesto circa i beni culturali di questa regione, intende offrire al lettore unistantanea dei siti archeologici minori a rischio in Campania, così come appaiono durante gli anni dellemergenza Pompei. Un impegnativo lavoro editoriale nato a seguito di una forte passione, con lobiettivo di contribuire a diffondere la conoscenza di preziose testimonianze del passato, spesso sconosciute ai non addetti ai lavori, da salvare e tutelare per le generazioni future. Prefazione di Gian Antonio Stella.

27 giu 2015 ... ... ha intervistato per voi Antonio Cangiano giornalista e scrittore del libro : “Non solo Pompei” viaggio nell'archeologia derelitta in Campania in ... La repressione del brigantaggio nel carteggio privato Sacchi-Milon 1868-1870. Eugenio De ... Non solo Pompei. Viaggio nell'archeologia derelitta in Campania.

4.55 MB Dimensione del file
8866490946 ISBN
Non solo Pompei. Viaggio nellarcheologia derelitta in Campania.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri Non solo Pompei. Viaggio nell'archeologia derelitta in Campania di Antonio Cangiano: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Mattio Mazio

DICONO TUTTO le ultime foto scattate nel sito archeologico a nord di Pozzuoli, nel napoletano, da Antonio Cangiano, autore di Non solo Pompei. Viaggio nell’archeologia derelitta in Campania e da

avatar
Noels Schulzzi

La Campania è terra di rilievi collinari e di pianure nell'area costiera, da sempre zona di insediamenti umani. Anche i fiumi che solcano gli appennini formano ampie pianure, ma la peculiarità della regione sono sicuramente le sue aree vulcaniche. La presenza umana in Campania è documentata fin dal Paleolitico anche se le testimonianze dell'epoca preistorica sono molto scarse a causa dell Non solo Pompei. Viaggio nell'archeologia derelitta in Campania: Un importante parco archeologico in terra di "Gomorra" minacciato dall'abusivismo, un villaggio preistorico dell'età del bronzo allagato dall'acqua di falda, un'antica città grande come Pompei ancora inesplorata, dove gli unici a scavare sono i tombaroli affiliati alla camorra, e ancora, preziose necropoli ricoperte da erbacce

avatar
Jason Statham

Non solo Pompei. Viaggio nell'archeologia derelitta in Campania libro Cangiano Antonio edizioni Addictions-Magenes Editoriale collana Voci dal Sud , 2015

avatar
Jessica Kolhmann

Scopri Non solo Pompei. Viaggio nell'archeologia derelitta in Campania di Antonio Cangiano: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. La Campania è terra di rilievi collinari e di pianure nell'area costiera, da sempre zona di insediamenti umani. Anche i fiumi che solcano gli appennini formano ampie pianure, ma la peculiarità della regione sono sicuramente le sue aree vulcaniche. La presenza umana in Campania è documentata fin dal Paleolitico anche se le testimonianze dell'epoca preistorica sono molto scarse a causa dell