Silenzio sul Monte Sole. La prima cronaca completa della strage di Marzabotto.pdf

Silenzio sul Monte Sole. La prima cronaca completa della strage di Marzabotto PDF

Jack Olsen

Memoria di sangue, di fuoco, di martirio, del più vile sterminio di popolo. Tutto questo è stato leccidio di Monte Sole, la feroce strage perpetrata dai nazisti di von Kesselring comandati da Walter Reder, tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 in ritorsione alle azioni di guerra partigiana e alla popolazione civile che le appoggiava. Unoperazione studiata a tavolino volta alla bonifica di un vasto territorio sullAppennino bolognese e alleliminazione della brigata Stella Rossa che si traduce in unecatombe di civili, donne, bambini e anziani. Dalla strage di Marzabotto a quella di Grizzana Morandi e Monzuno, tassello dopo tassello, Jack Olsen, intervistando persone sopravvissute alle stragi, ricostruisce quello che è considerato uno dei più gravi crimini di guerra contro la popolazione civile che sia mai stato compiuto durante la Seconda guerra mondiale in tutta lEuropa occidentale.

Jack Olsen, Silenzio su Monte Sole. La prima cronaca completa della strage di Marzabotto, Garzanti, 1970; Luca Baldissara, Paolo Pezzino, Il massacro, Bologna, Il Mulino, 2009; Luciano Gherardi, Le querce di Monte Sole. Vita e morte delle comunità martiri fra Setta e …

9.46 MB Dimensione del file
8866971987 ISBN
Silenzio sul Monte Sole. La prima cronaca completa della strage di Marzabotto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

17 set 2019 ... A cura di Anna Sbarrai. In occasione del 75esimo anniversario dell'eccidio, Lorenzo K. Stanzani ripercorre con testimonianze e animazioni, ...

avatar
Mattio Mazio

Ho visitato il sacrario a Marzabotto e parlando con il guardiano mi ha spiegato che le vittime di Marzabotto sono circa 800 ma insieme a quelle delle kfrazioncine di Monte Sole, Caprara di Sopra e C. di Sotto, Casaglia, San Martino e molte altre furono molto di più. . Ilaria La strage di Monte Sole raccontata ai bambini, per non dimenticare. Durata 7'49" Da Barbiana a Monte Sole. Documentario del liceo scientifico Copernico di Bologna. Durata 12'28" Intervista a UDO Surer. INTERVISTA ESCLUSIVA a Udo Sürer, figlio di un ex sergente delle SS Josef Majer. MAkeCulture di Samuele Pucci. Durata 14'28"

avatar
Noels Schulzzi

Sito web della Libreria Militare di Milano, libreria specializzata, casa editrice, storia militare, military bookshop Prende il sole nudo lungo il Setta davanti a famiglie e bimbi: "rivestito" dai Carabinieri. E' successo ieri pomeriggio a Marzabotto, lungo le rive del Setta, dove in molti godono si un po' di fresco nelle giornate estive: nonostante le richieste non si è rivestito ed è finito in caserma . il 10 agosto del 2019

avatar
Jason Statham

Acquista l'articolo Silenzio sul monte sole. la prima cronaca completa della strage di marzabotto ad un prezzo imbattibile. Consulta tutte le offerte in Geografia e ... La strage più efferata e più grande compiuta dalle SS naziste in Europa, nel corso della ... e Monzuno, anche se è comunemente nota come la "strage di Marzabotto". Partendo da Monte Sole, dove avevano la base principale, i partigiani della ... Silenzio su Monte Sole, La prima cronaca completa della strage di Marzabotto.

avatar
Jessica Kolhmann

L'eccidio di Marzabotto avvenne tra il 29 settembre e il 3 ottobre 1944, settanta anni fa. Al processo per la strage, celebrato nel 1951, Reder fu riconosciuto colpevole e condannato al carcere a