Sui rapporti operativi tra imprese bancarie ed assicurative.pdf

Sui rapporti operativi tra imprese bancarie ed assicurative PDF

Deborah Mola

Introduzione. PARTE I La bancassicurazione: cenni. Il rapporto tra banca e assicurazione: origini. Modelli dintegrazione tra banche ed assicurazioni. LAsset & liability management ed il rischio di tasso di interesse. Vantaggi e strategie della bancassicurazione. Rapporti partecipativi tra banche ed assicurazioni. PARTE II Nuovi prodotti bancassicurativi. Lassicurazione sulla vita: inquadramento generale e classificazione in rami. I principali prodotti vita. Le polizze linked. La struttura e le caratteristiche delle polizze linked. Le index linked. Le polizze unit linked. Il mercato delle polizze linked dal 2001. La previdenza complementare ed i fondi pensione. La previdenza complementare. I fondi pensione e le forme pensionistiche individuali (F.I.P. o P.I.P.). La recente riforma previdenziale. I canali di distribuzione. La bancassicurazione in Europa. Lo sviluppo della bancassicurazione in Europa. La bancassicurazione in Gran Bretagna. La bancassicurazione in Francia. La bancassicurazione in Germania. La bancassicurazione in Spagna. La bancassicurazione in Belgio. La bancassicurazione nel mondo: cenni. PARTE III I rischi di bancassicurazione. Premessa. Problematiche di natura prudenziale. Aspetti di rischio tipici di banche e assicurazioni. I rischi bancari. I rischi assicurativi. Il controllo dei rischi nel settore bancario e nel settore assicurativo: il ruolo del capitale e delle riserve nella vigilanza prudenziale. Settore bancario. Settore assicurativo. La concentrazione dei rischi nella bancassicurazione. PARTE IV Vigilanza bancassicurativa: rapporto con le altre autorità di vigilanza. I modelli di vigilanza. La vigilanza istituzionale. La vigilanza per finalità. La vigilanza per attività. La vigilanza accentrata. Il modello di regolamentazione scelto dal legislatore italiano. Obiettivi e modalità di espletamento. Levoluzione della vigilanza bancaria. Levoluzione della vigilanza assicurativa. Le finalità della vigilanza. La stabilità complessiva. La competitività del sistema finanziario. Lefficienza del sistema finanziario. La sana e prudente gestione. Relazione tra le finalità. I Controlli interni. Lesercizio della vigilanza bancaria. La vigilanza regolamentare. Segnalazioni alla Banca dItalia. I modelli interni. Modelli di misurazione del rischio di credito: Sistema basato sui rating interni. Gli interventi della Banca dItalia. La vigilanza informativa. La matrice dei conti. La struttura delle segnalazioni. Lettera di attestazione. Flusso informativo di ritorno per le banche. La vigilanza informativa su base consolidata. Le segnalazioni consolidate. La vigilanza ispettiva. La vigilanza assicurativa. I controlli di vigilanza nel settore assicurativo. La vigilanza strutturale. La vigilanza prudenziale. La fair play regulation. La vigilanza protettiva. La vigilanza supplementare sui gruppi assicurativi. Conclusioni. Bibliografia.

Tecnica delle Operazioni Bancarie e Assicurative Lingua dell’insegnamento: italiano Crediti e ore di lezione: 9 CFU, 72 ore. • Conoscere i servizi di investimento ed i servizi di pagamento. • esame scritto, due prove parziali durante il corso. La prima sui temi relativi alle operazioni assicurative, la seconda su operazioni bancarie

2.93 MB Dimensione del file
888422490X ISBN
Sui rapporti operativi tra imprese bancarie ed assicurative.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

14 giu 2018 ... Ci troviamo, dunque, su un terreno sollecitato dove convergono molteplici ... rispettivamente, impresa di assicurazione, soggetto erogatore del credito e cliente. ... Prima di affrontare il tema del rapporto tra i vari corpi normativi che si ... sulle vendite abbinate di prodotti bancari, finanziari e assicurativi, ... Con l'internet banking Qui UBI la tua Banca è sempre aperta, facile e comoda da utilizzare: puoi informarti sui tuoi rapporti e fare molte operazioni, tra cui i ...

avatar
Mattio Mazio

Per i rapporti tra i soggetti pubblici in precedenza menzionati ed altri soggetti, anche privati, i cui organi rappresentativi e quelli aventi funzioni di amministrazione e di controllo siano sottoposti, per disposizioni di legge o di regolamento, alla verifica di particolari requisiti di onorabilità tali da escludere la sussistenza di una delle cause di divieto, sospensione o di decadenza

avatar
Noels Schulzzi

Le banche comunitarie sono autorizzate nello Stato di appartenenza e ... Anche la Consob esercita dei poteri di vigilanza nei confronti delle imprese di assicurazione, ma ... Nazionale Promotori Finanziari (Anasf) e l'Associazione Bancaria Italiana ... In questi casi ai rapporti tra il portale e gli investitori si applicano le regole ...

avatar
Jason Statham

Maggiori informazioni sui suoi diritti le potrà trovare nello spazio dedicato “ DIRITTI ... ed altri parametri relativi al sistema operativo ed all'ambiente informatico dell'utente. ... attraverso le divisioni ABIFormazione, Bancaria Editrice e Progetti Speciali ... 6, il rapporto giuridico che sorge tra ABIServizi e l'Utente per effetto della ...

avatar
Jessica Kolhmann

sui rapporti tra il sistema delle imprese, Dalla tavola si rileva inoltre che nei sette anni tra il 1995 e il 2002 si è pressoch banche, imprese ed estero — dei finanziamenti destinati allo Stato e agli altri enti pubblici. Emerge come la riduzione del fabbisogno abbia contribuito, I nuovi assetti dei rapporti tra banche ed imprese di assicurazione. 2. Problematiche di natura prudenziale. 3. La soluzione prospettata in sede comunitaria. 4. Conclusioni. 1. I nuovi assetti dei rapporti tra banche ed imprese di assicurazione Nell’ultimo decennio si è assistito ad un fenomeno di incremento e