Tra storia e storie. Banditismo, brigantaggio e milizie civili nel Meridione dItalia dal XVI al XIX secolo.pdf

Tra storia e storie. Banditismo, brigantaggio e milizie civili nel Meridione dItalia dal XVI al XIX secolo PDF

Gaetana Mazza

Elementi comuni caratterizzano la lotta al banditismo e al brigantaggio dallepoca vicereale alletà risorgimentale: impiego degli eserciti e ricorso alla repressione e alla premialità. Per la scarsa affidabilità, meno efficace fu lazione delle milizie civili, che prestavano servizio alloccorrenza, per poi ritornare alle loro attività lavorative. Nel 1799, nel 1806, nel 1848 e nel 1860 i militi, inquadrati nella G.N., furono addetti alla difesa delle istituzioni governative. Fallimento delle milizie civili e piaga del brigantaggio interessarono anche Sarno, città della Prov. di Salerno, che, situata alle pendici di monti coperti da fitte selve, era il luogo ideale per le bande, che, attraverso i sentieri, si spostavano da un paese allaltro. Briganti e manutengoli sarnesi erano soprattutto contadini, che venivano in contatto con le bande, quando si recavano nelle selve per esercitarvi gli usi civici. Per tale peculiarità potremmo definire quello di Sarno brigantaggio di contiguità.

Libri di Storia culturale e sociale. Acquista Libri di Storia culturale e sociale su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 76

4.29 MB Dimensione del file
8854884138 ISBN
Tra storia e storie. Banditismo, brigantaggio e milizie civili nel Meridione dItalia dal XVI al XIX secolo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Tra storia e storie. Banditismo, brigantaggio e milizie civili nel Meridione d'Italia dal XVI al XIX secolo libro Mazza Gaetana edizioni Aracne , 2015 Tra Storia e storie Sottotitolo: Banditismo, brigantaggio e milizie civili nel meridione d’Italia dal XVI al XIX secolo Presentazione di Marcella Marmo Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 472 pagine. Luogo, Editore, data: Roma, Aracne, maggio 2015 ISBN: 978-88-548-8413-7 9788854884137 Prezzo: Euro 25,00 Disponibilità: In commercio

avatar
Mattio Mazio

Giuda turistica d'Italia Porter Darwin VO/45 La storia d'Italia nelle epigrafi ditirambiche sui muri di Firenze Bassi Franco e Vesco Clotilde La maschera della cuccagna Provincialia - Scavi sull'identità degli italiani Nesti Arnaldo L/281 Rendina C. L'eredità di Roma. Storia d'Europa dal 400 al …

avatar
Noels Schulzzi

— 48 — Dopo oltre quattro secoli dal tempo della composizione delle Storie erodotee, il geografo Strabone, che scrive la sua opera nel secondo decennio del primo secolo d.C.23, riafferma la caratteristica nomadica per la maggior parte delle popolazioni scitiche, conosciute con nomi diversi a seconda delle regioni in cui vivevano: dalla

avatar
Jason Statham

All'indomani dell'annessione del Regno delle Due Sicilie al Regno sabaudo e della frettolosa proclamazione del Regno d'Italia (ancora mancavano infatti Roma e ... fenomeno si acuisce alla fine del secolo XV e nel corso di tutto il secolo XVI, ... storia giuridica del banditismo subisce le profonde influenze del movimento ... Le misure prese da Gregorio e il ripetuto invio di milizie e spedizioni punitive non ... A volte i briganti, come nel meridione d'Italia nel 1861, confluiscono negli eserciti.

avatar
Jessica Kolhmann

Il brigantaggio fu una forma di banditismo caratterizzata spesso da azioni violente a scopo di rapina ed estorsione, assumendo in altre circostanze anche risvolti insurrezionalisti a sfondo sociale e politico.Sebbene il fenomeno abbia origini remote e riguardi periodi storici e territori diversi, nella storiografia italiana questo termine si riferisce generalmente alle bande armate presenti