<a href=/cdn-cgi/l/email-protection class=__cf_email__ data-cfemail=4d1d22203d28240d202c293f2863>[email protected]</a> Materia archeologica. Ediz. illustrata.pdf

[email protected] Materia archeologica. Ediz. illustrata PDF

M. Osanna, A. Viliani (a cura di)

Electa pubblica il catalogo della mostra [email protected] Materia Archeologica, accolta negli spazi espositivi del MADRE - museo darte contemporanea Donnaregina di Napoli e articolata in due capitoli: [email protected] Materia Archeologica (19.11.17 - 30.04.18) e [email protected] Materia Archeologica: Le Collezioni (19.11.17 - 24.09.18). A cura di Massimo Osanna e Andrea Viliani, con il coordinamento curatoriale di Luigi Gallo per la sezione moderna, il volume comprende contributi scientifici insieme a un visual essay che affianca, in un confronto visivo, le immagini delle opere moderne e contemporanee con i manufatti e i documenti esposti in mostra. Si tratta di un progetto basato su un rigoroso programma di ricerca, risultato dellinedita collaborazione fra il MADRE e il Parco Archeologico di Pompei, che propone un dialogo fra straordinari ma poco conosciuti materiali archeologici di provenienza pompeiana - architetture, sculture, pitture parietali, manufatti duso comune, resti organici - e opere di artisti e intellettuali moderni e contemporanei da Johann Joachim Winckelmann a Johann Wolfgang Goethe, da François-René de Chateaubriand e Madame de Staël a Stendhal, da Le Corbusier a Fausto Melotti, da Robert Rauschenberg e Andy Warhol a Mark Dion, Jimmie Durham, Allan McCollum e Betty Woodman, da Victor Burgin a Luigi Ghirri e Mimmo Jodice, da Trisha Donnelly, Haris Epaminonda, Iman Issa, Goshka Macuga, Laure Prouvost a Wade Guyton, Roberto Cuoghi, Mike Nelson, Christodoulos Panayiotou e Adrián Villar Rojas. Attraverso un percorso concepito e strutturato come una perlustrazione circolare, le opere moderne e contemporanee rivendicano il valore e lispirazione della materia archeologica pompeiana fungendo da vettore fra spazi, tempi e culture differenti, continuando a metterli a confronto fra loro. Come unipotetica campagna di scavo intellettuale, questa mostra torna a riscoprire Pompei accompagnando il visitatore in un viaggio a ritroso nel tempo, in una triangolazione fra contemporaneo, moderno e antico in cui lunità e la realtà si danno, come sempre nellarcheologia - ma anche nella (fanta)scienza e nella ricerca artistica, non solo contemporanea - solo per frammenti, e procedendo per ipotesi.

12 Jun 2019 ... Sometimes on websites you see something like this [email protected] In ... [email protected] ... Reply Quote 6.

8.17 MB Dimensione del file
889181749X ISBN
Gratis PREZZO
<a href=/cdn-cgi/l/email-protection class=__cf_email__ data-cfemail=4d1d22203d28240d202c293f2863>[email protected]</a> Materia archeologica. Ediz. illustrata.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.