Disordini craniomandiboalri.pdf

Disordini craniomandiboalri PDF

Sandro Prati

ANATOMIA-Articolazione temporomandibolare (atm)- Muscoli masticatoriBIOMECCANICA CRANIO - MANDIBOLARE- Movimenti mandibolari- Ciclo di masticazione- Masticazione- Deglutizione- Posizione di riposo (o posizione posturale)- Posizione di massima intercuspidazione (pim)- Interazione Atm-Muscoli-OcclusioneNEUROSENSIBILITÀ ORO - BUCCALE- Sensibilità propriocettiva- Riflessi mandibolari- Sensibilità nocicettiva o dolorificaDISORDINI CRANIO-MANDIBOLARI- Definizione- Epidemiologia- Eziologia: trauma, parafunzioni, psiche e stress, occlusione, ipermobilità articolareFATTORI OCCLUSALI POTENZIALMENTE PATOGENI- Modificazioni posizione mandibola (precontatti)- Modificazioni della dimensione verticale d’occlusione (dvo)- Modificazioni della stabilità occlusale- Modificazioni dei cicli masticatori (interferenze)- Modificazioni della propriocezione oro-buccaleEZIOPATOGENESI- Eziopatogenesi muscolare- Eziopatogenesi articolare- Il ruolo del muscolo pterigoideo lateraleVISITA- Anamnesi e raccolta dati- Esame obiettivo- Esami strumentali- Metodo diagnosticoCLINICA- Patologia muscolare- Patologia articolareDIAGNOSI DIFFERENZIALE- Classificazione del dolore- Disturbo psicosomatico- Disestesia occlusale (sindrome dell’occlusione fantasma)- Dolore facciale ad origine cervicale – somatica- Emicrania- Fibromialgia- Nevralgia trigeminale- Odontalgia atipica- Otalgia- RinosinusopatieTERAPIA- Regole Generali- Mezzi e modalità terapeutici- Counselling- Bite- Terapia Manuale- Esercizi Domiciliari (Autofisioterapia)- Terapia Farmacologica- Protocolli Terapeutici Operativi- Terapia Muscolare- Terapia Articolare- Terapia ChirurgicaINDICE ANALITICO

I disordini temporo mandibolari, o disordini craniocervico mandibolari secondo la nomenclatura italiana, sono un gruppo complesso di disturbi dell'apparato masticatorio che coinvolgono l'articolazione temporo mandibolare (ATM) ovvero l'articolazione che unisce la mandibola al cranio, i muscoli del cranio e quelli del collo.. Lo schema di Brodie riassume quelli che sono i complessi rapporti tra Disordini cranio-mandibolari (ATM) Stampa Venerdì, 15 Dicembre 2017 Ultima modifica: Venerdì, 15 Dicembre 2017 15:41 Visite: 28994 . Attività della SOD

6.61 MB Dimensione del file
8875721602 ISBN
Disordini craniomandiboalri.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Cosa sono i Disordini Cranio Cervico Mandibolari (DCCM) I Disordini Cranio Cervico Mandibolari rappresentano un quadro patologico complesso, la cui incidenza nella popolazione è oggi sempre maggiore.. Si tratta di un processo infiammatorio e/o degenerativo che interessa l’apparato stomatognatico (la bocca) ed in particolare i muscoli masticatori e l’articolazione temporo … “Disordini Cranio-mandibolari” è un testo che facilmente poteva sfociare nella presentazione della ennesima filosofia dogmatica per approcciare i pazienti affetti da problematiche articolari e/o muscolari, ma al contrario, già da una prima lettura, si dimostra estremamente pragmatico e di ausilio al clinico nella sua pratica quotidiana, grazie anche alla splendida e innumerevole

avatar
Mattio Mazio

I disordini Cranio-Mandibolari, o Temporomandibolari sono un insieme di condizioni dolorose che interessano il sistema masticatorio, in particolare i muscoli e l’atricolazione temporo-mandibolare (ATM) I sintomi sono. 1.Dolore ai muscoli masticatori, all’orecchio, all’articolazione; 2.Blocchi in apertura

avatar
Noels Schulzzi

Autore: Capurso - AAVV, Categoria: Libri, Prezzo: € 90,25, Lunghezza: 230 pagine, Editore: Martina, Titolo: I disordini cranio - mandibolari - Fisioterapia speciale

avatar
Jason Statham

I disordini cranio-mandibolari racchiudono numerose patologie a carico dell’articolazione temporo-mandibolare, dei muscoli masticatori o di entrambi i distretti. Abbiamo già …

avatar
Jessica Kolhmann

4 DISORDINI CRANIO-MANDIBOLARI. Definizione Epidemiologia Eziologia: trauma, parafunzioni, psiche e stress, occlusione, ipermobilità articolare. 5 FATTORI OCCLUSALI POTENZIALMENTE PATOGENI. Titolo: Disordini cranio-mandibolari: utilizzo della tizanidina cloridrato nel loro trattamento: Data di pubblicazione: 2003: Abstract: VIENE PRESENTATA, DESCRITTA E VALUTATA LA TIZANIDINA NEI DISORDINI CRANIO MANDIBOLARI.