Il licenziamento disciplinare.pdf

Il licenziamento disciplinare PDF

A. Patrizi, A. Ebreo (a cura di)

Lopera affronta il licenziamento disciplinare sia nel settore privato che in quello pubblico privatizzato, fornendo una panoramica completa che va dalla contestazione disciplinare sino allesame delle sanzioni previste dallordinamento in caso di licenziamento disciplinare illegittimo. Dopo unaccurata disamina delle garanzie procedimentali approntate dallordinamento a presidio della legittimità dellirrogazione della sanzione del licenziamento disciplinare, la trattazione prosegue con unanalisi del concetto di giusta causa nelle pronunce delle corti di merito e di legittimità. Esamina altresì in modo specifico gli obblighi di forma previsti dallart. 2, co. 1, L. n. 604/1966 anche alla luce delle nuove forme di comunicazione (sms, e-mail, whatsapp ecc.).

La Lettera di Licenziamento Disciplinare è il documento con il quale un datore di lavoro termina il rapporto con un dipendente che ha commesso una grave violazione disciplinare. Si tratta di un atto unilaterale del datore con il quale viene comunicata al dipendente la fine definitiva del rapporto di lavoro. Quando la violazione disciplinare è grave, ma consente la prosecuzione provvisoria La Corte di Cassazione con la sentenza n. 20130 depositata il 17 agosto 2017 è stata chiamata ad intervenire in tema di licenziamento disciplinare ed ha affermato che ai fini della legittimità di un licenziamento disciplinare occorre valutare la proporzionalità della misura sanzionatoria, rispetto agli addebiti, valutando sia il profilo oggettivo che quello soggettivo riferito alla

1.15 MB Dimensione del file
8828807296 ISBN
Il licenziamento disciplinare.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Con l'Interpello n. 13 del 24 aprile 2015, in merito al licenziamento disciplinare ed il diritto alla Naspi, la Direzione Generale per l'Attività. Per licenziamento disciplinare si intende il recesso del datore lavoro determinato da mancanze del dipendente gravissime (per giusta causa) o gravi (per ...

avatar
Mattio Mazio

dipendente dalla condotta del lavoratore (c.d. licenziamento per giusta causa ... I licenziamenti disciplinari – per la cui irrogazione il datore di lavoro è tenuto.

avatar
Noels Schulzzi

In caso di licenziamento disciplinare, il decreto legislativo sul contratto a tutele crescenti attuativo del Jobs Act mantiene la reintegrazione, ma Il licenziamento disciplinare è quindi diretto a sanzionare una condotta colposa del lavoratore senza particolari collegamenti con le esigenze produttive del datore di lavoro. Il licenziamento intimato per motivazioni imputabili al lavoratore, siano queste comunque idonee a configurare la giusta causa, ha natura disciplinare ed implica, per questa ragione, la scrupolosa osservanza delle

avatar
Jason Statham

Licenziamento disciplinare ingiustificato: al lavoratore spetta solo indennizzo crescente all'anzianità di servizio. Termini certi per l'impugnazione del licenziamento. Saranno poi i decreti delegati a dover recepire le novità e a dettare le modalità e le regole applicative.

avatar
Jessica Kolhmann

In caso di licenziamento disciplinare, il decreto legislativo sul contratto a tutele crescenti attuativo del Jobs Act mantiene la reintegrazione, ma Il licenziamento disciplinare è quindi diretto a sanzionare una condotta colposa del lavoratore senza particolari collegamenti con le esigenze produttive del datore di lavoro. Il licenziamento intimato per motivazioni imputabili al lavoratore, siano queste comunque idonee a configurare la giusta causa, ha natura disciplinare ed implica, per questa ragione, la scrupolosa osservanza delle