La radiazione UV nel trattamento della acque destinate al consumo umano.pdf

La radiazione UV nel trattamento della acque destinate al consumo umano PDF

Giorgio Temporelli, Roberto Porro

Negli ultimi anni le legislazioni europee ed americane hanno imposto limiti restrittivi sulla concentrazione dei sottoprodotti di disinfezione nelle acque potabili. Di conseguenza, luso dei tradizionali prodotti chimici ossidanti è diminuito a favore di sostanze e tecnologie, tra cui i raggi ultravioletti, in grado di evitare o contenere a livelli minimi la formazione di sottoprodotti pericolosi per la salute umana. Attualmente, nei Paesi industrializzati, lutilizzo dei sistemi UV è in espansione in ogni settore del trattamento dellacqua potabile, dal dispositivo al punto duso ai grandi acquedotti.

Radiazioni UV per la rimozione dei batteri e microrganismi dall'acqua destinata al consumo umano, Questo sito è dedicato ai professionisti del settore trattamento acque potabili. Per accedere al listino registrati e attendi l'attivazione dell'account Azienda di servizi che opera nel campo delle acque destinate al consumo umano.

1.87 MB Dimensione del file
8846472764 ISBN
Gratis PREZZO
La radiazione UV nel trattamento della acque destinate al consumo umano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Acque primarie. Il settore del trattamento delle acque destinate al consumo umano vive oggi un momento di forte interesse a seguito della promulgazione del Decreto Legislativo 31/2001 che ha introdotto limiti particolarmente severi sul contenuto di residui di cloro nelle acque potabili.. Acque di … al contatto con acque destinate al consumo umano. Tubo UV-C selettivo (a 253.7 nm.) ad alto rendimento. Corpo in Acciaio INOX AISI 304 Tutti i materiali utilizzati sono testati per resistere ad intensi raggi UV-C. Stagno all’acqua (IP 68 - Classe II - doppio isolamento). Alimentazione con …

avatar
Mattio Mazio

23 gen 2020 ... Sterilizzatori Raggi ultravioletti per acqua potabile, Ricambi e ... Chiedi informazioni ai tecnici dell'acqua per aiutarti nella scelta dello Sterilizzatore o Debatterizzatore Acqua più idoneo ... Acconsento al trattamento dei dati personali. × ... CE di sicurezza e al contatto con acque destinate al consumo umano. produrre acque destinate al consumo umano. Il potenziale impatto sulla salute correlato alla presenza di cianotossine nelle acque e la. mancanza di ...

avatar
Noels Schulzzi

del modello WSP sono disponibili nel sito dell'Organiz- zazione Mondiale per ... 31/01 (impianti di cap- tazione, accumulo, trasporto, trattamento e distribuzione). ... lo delle acque destinate al consumo umano pubblica- te dalla Regione ... 9 Ad esempio: clorazione, decantazione, filtrazione, ozono, raggi UV. 10 Ad esempio:  ... nel senso della massima pendenza, l'opera di captazione può essere ... disciplina la qualita' delle acque destinate al consumo umano al fine di ... trattamenti di potabilizzazione, tecnologicamente avanzati e piuttosto ... migliori sono quelli ottenuti con ozonizzazione assistita da radiazione UV su una molecola peraltro.

avatar
Jason Statham

UV–C (200-280 nm) 9Frazione UV solare totalmente assorbita dall’atmosfera (ma il “buco dell’ozono” ne ha ridotto le proprietà filtranti). 9Elevato potere germicida. 9Applicazione nei processi di trattamento acque potabili e reflue. Vacuum UV (100-200 nm) 9Spettro UV fortemente assorbito dall’acqua e dall’ossigeno atmosferico.

avatar
Jessica Kolhmann

... seguito al D.L. 31/2001 che ha imposto limiti severi rispetto al contenuto di cloriti nelle acque destinate al consumo umano. I raggi ultravioletti, contrariamente ... 3.1.5 Gestione del rischio chimico nell'acqua destinata al consumo umano ... temperatura, pH e presenza di raggi UV e a processi di trattamento e disinfezione.