Le comunità terapeutiche. Tra caso e progetto.pdf

Le comunità terapeutiche. Tra caso e progetto PDF

Luisa Brunori, Cristian Raggi

Le comunità terapeutiche hanno assunto via via negli anni una sempre maggiore importanza per il ruolo giocato nel trattamento della sofferenza mentale. Dopo la legge Basaglia e la chiusura dei manicomi si è posto il problema non solo del trattamento, ma anche dellinserimento sociale delle persone affette da gravi disturbi psichici. Nel panorama italiano sono dunque sorte diverse iniziative a carattere privato e pubblico per listituzione di comunità terapeutiche, ovvero realtà di cura e di connessione tra strutture psichiatriche e comunità sociale allargata. Tali iniziative tuttavia si sono caratterizzate, soprattutto nel loro primo formarsi, per una certa casualità nel formulare modelli di integrazione, di cura e progetti di inserimento. Questo volume propone non solo una riflessione sul ruolo della comunità terapeutica rispetto allindividuo e allambiente sociale, ma, attraverso una descrizione articolata di diversi casi di successo, fornisce strumenti e modelli di intervento per tutti quei professionisti (psicologi clinici, psicoterapeuti, psicologi di comunità, assistenti sociali, psichiatri, ecc.) che sono inseriti allinterno di strutture volte al recupero di persone con difficoltà mentali e problemi di devianza.

Tra caso e progetto. Leggi il libro; Indice del volume; Riferimenti bibliografici; Le comunità terapeutiche hanno assunto una sempre maggiore importanza per il ruolo che svolgono nel trattamento della sofferenza mentale. Dopo la legge Basaglia e la chiusura dei manicomi, infatti, si è PROGETTO 2013 Modulo: settore abbiamo scelto di posizionarci nell'ambito delle Comunità Terapeutiche Specialistiche, che considerano l'addiction come un universo unitario di molteplici forme di consumo di prodotti si sono ritrovate a navigare tra la necessità di

5.48 MB Dimensione del file
8815120467 ISBN
Gratis PREZZO
Le comunità terapeutiche. Tra caso e progetto.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

7 ago 2019 ... La comunità di Trasta è una Comunità terapeutica riabilitativa ... Questo progetto nasce dal bisogno espresso dall'utenza e ... Dopo una valutazione e colloquio d' ingresso in cui viene stipulato un contratto tra utente, Ser. ... tener loro compagnia e per essere il riferimento in caso di necessità e bisogni vari.

avatar
Mattio Mazio

gli utenti, nei progetti educativi è quello relativo all'aumento, all'incremento di una rete ... Oggigiorno, nel caso una famiglia cercasse sostegno educativo per il proprio figlio, oltre ... rapporto tra l'individuo, la famiglia, e la comunità” (White, 2009). ... La mission dell'équipe che opera nella comunità terapeutica è quella di  ... Co-costruzione di progetti individualizzati tra Ser.D. inviante, soggetto inviato e struttura ospitante, inerenti le aree di trattamento: clinico-terapeutica ...

avatar
Noels Schulzzi

del ruolo delle Comunità Terapeutiche in Italia, e attraverso una riflessione sul lavoro che ... sociali, oltre che sanitarie, come nel caso della tossicodipendenza. ... numerosi progetti per cinquant'anni, tra le mura delle prigioni e carceri minorili,  ...

avatar
Jason Statham

Le comunità terapeutiche. Tra caso e progetto. di Luisa Brunori e Cristian Raggi | 22 nov. 2007. Copertina flessibile 17,10 € 17

avatar
Jessica Kolhmann

La Comunità Cascina Nuova di Roletto è registrata nell’Albo degli Enti Ausiliari della Regione Piemonte con autorizzazione n.59-Prot.5512/49 del 2/12/1997 al funzionamento rilasciata da Regione Piemonte n. 2110/1996 del 31/05/1996. Nell’ottica dell’integrazione socio-sanitaria e interistituzionale dei servizi e per la cooperazione al raggiungimento degli obiettivi di salute della Si tratta di persone di età compresa tra i 20 e i 40 anni affetti per lo più da disturbi di tipo dissociativo, affettivo o con disturbi del carattere. La provenienza è varia; in genere sono i servizi di salute mentale delle varie U.S.L. che propongono il paziente, manifestando un progetto al quale l’équipe della comunità può aderire o meno.