Litispendenza comunitaria. Strumenti di coordinamento fra diritto interno e internazionale.pdf

Litispendenza comunitaria. Strumenti di coordinamento fra diritto interno e internazionale PDF

Dimitris Liakopoulos, Mauro Romani

Il presente lavoro esamina largomento della litispendenza secondo le regole del diritto internazionale privato e comunitario. La prima questione che si è affrontata è quella della determinazione dei procedimenti cui la norma comunitaria sulla litispendenza è applicabile.Viene svolta unampia analisi sulla giurisprudenza della Corte di giustizia per giungere ad enucleare la ratio della litispendenza e quindi ad applicarla ai casi specifici. Le soluzioni cui si giunge in questo lavoro sostanzialmente coincidono con quelle della Corte di Giustizia e del diritto processuale interno.

IL DIRITTO COMUNITARIO E LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA CIVILE . 1. La cooperazione giudiziaria in materia civile . dal Trattato di Maastricht a quello di Amsterdam . Il regolamento in esame (n. 1347/2000 del 29 maggio 2000) si inserisce nel più vasto concetto di cooperazione giudiziaria in materia civile all’interno degli Stati 3. Disciplinare i limiti della giurisdizione italiana, della litispendenza internazionale e della pregiudizialità internazionale nel rispetto delle convenzioni internazionali e dei regolamenti comunitari, trasferendo all'interno del codice le regole contenute nella legge 31 maggio 1995, n. 218, opportunamente razionalizzate. Art. 3

9.46 MB Dimensione del file
8813291442 ISBN
Litispendenza comunitaria. Strumenti di coordinamento fra diritto interno e internazionale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Università telematica Tel.m.a.Via di Santa Caterina n° 57, 00186 RomaTel. 0669190797 Fax 066792048 Tutte le notizie sui corsi sono consultabili sul

avatar
Mattio Mazio

Al giudice dell'IPE italiano non compete in primo luogo di individuare quali siano queste regole e particolarmente quali siano fra quelle che hanno tale natura nel diritto interno, in dipendenza della presenza di due riti a cognizione piena e, dunque, ordinaria, quali il rito ordinario di cui agli artt. 163 e segg. cod. proc. cv. e quello del IL DIRITTO COMUNITARIO E LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA IN MATERIA CIVILE . 1. La cooperazione giudiziaria in materia civile . dal Trattato di Maastricht a quello di Amsterdam . Il regolamento in esame (n. 1347/2000 del 29 maggio 2000) si inserisce nel più vasto concetto di cooperazione giudiziaria in materia civile all’interno degli Stati

avatar
Noels Schulzzi

25 nov 2016 ... Altre importanti novità sono state introdotte per le ipotesi di litispendenza e connessione di cause, al fine di risolvere più agevolmente le questioni ...

avatar
Jason Statham

Dal coordinamento dell’art.414, n.4, e dell’art.416, 2° e 3° comma, c.p.c. si può desumere che l’onere di allegare i fatti costitutivi della domanda principale o riconvenzionale incombe

avatar
Jessica Kolhmann

(3) P. Picone, Diritto internazionale privato comunitario e pluralità dei metodi di coordinamento tra ordinamenti, in: Diritto Internazionale Privato e Diritto Comunitario, cit., p. 506. (4) A. Di Lieto, Il regolamento n. 2201/2003 relativo alla competenza, al riconoscimento e all’esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e in