Niente che non sia umano. Otto motivi per studiare discipline umanistiche.pdf

Niente che non sia umano. Otto motivi per studiare discipline umanistiche PDF

C. Farci, A. Melis (a cura di)

Gli autori di questo libro si sono incontrati nella città di Cagliari, nel mese di febbraio 2015. Provenienti da vite diverse, i loro destini si sono incrociati allinizio del TFA, il percorso di studi abilitante allinsegnamento nelle scuole secondarie. Tra una lezione e laltra di pedagogia o letteratura, di didattica o storia, si sono trovati a riflettere sul senso di ciò che stavano facendo. Niente che non sia umano è nato così: da un incontro a più voci e dalla volontà di ribadire limportanza delle discipline umanistiche per la formazione culturale, critica e umana dei (giovani) cittadini. Riflessione e passione, per unidea forte e civile della formazione e della didattica.

Stando così le cose, un dottorato in discipline umanistiche rischia di essere un cattivo investimento sia per lo stato (che finanzia carriere che non portano ad alcun risultato spendibile: e la spendibilità di una carriera può non essere una preoccupazione per un singolo individuo, che può fare della sua vita ciò che vuole, ma deve esserlo per lo stato che governa il sistema dell

1.57 MB Dimensione del file
8854892149 ISBN
Niente che non sia umano. Otto motivi per studiare discipline umanistiche.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Riflettendo su questo tema, diverse definizioni diverse vengono in mente. In primo luogo penso a tutti i soggetti, che sono tradizionalmente inclusi come parte della Facoltà di Lettere e Filosofia. Questi argomenti sono: inglese, Lingue Straniere, Storia, Arte, Storia dell’arte, filosofia, religione e delle comunicazioni. In altre parole, tutti i soggetti, che di solito sono […]

avatar
Mattio Mazio

Le migliori offerte per Libri Per Tfa in Filosofia, Psicologia, Sociologia sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi!

avatar
Noels Schulzzi

F. Corpina and L. Marongiu, “Dialogo urbano e beffardo. Ha senso studiare la filosofia?”, Niente che non sia umano. Otto motivi per studiare discipline umanistiche (eds. C. Farci and G. Melis), ISBN 978-88-548-9214-9, pp. 103-112. (Review to) G. Ventimiglia, «To be o esse?» La Biblioteca di Discipline Umanistiche si rivolge agli utenti delle ex Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere, Scienze della Formazione, Psicologia, Conservazione dei Beni Culturali, Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT) dell'Università di Bologna.

avatar
Jason Statham

Home; Monografie. 2012. 1° fascicolo; 2° fascicolo; 3° fascicolo; 4° fascicolo; 5° fascicolo; 6° fascicolo; 2013. 1° fascicolo; 2° fascicolo; 3° fascicolo; 4 Caro BSev e cari Italians, molto spesso si legge nei commenti dei lettori che un laureato in materie umanistiche è 'inutile'. Come mai si è diffuso questo preconcetto? Attraverso lo studio di materie come le scienze umane, la filosofia e le lingue straniere abbiamo imparato a pensare sia metodicamente, sia creativamente, a comprendere noi stessi e gli altri, a interpretare il mondo che ci

avatar
Jessica Kolhmann

Alle discipline umanistiche spetterebbe il compito di rendere elastiche e flessibili le menti dei giovani, capaci così di prospettare soluzioni innovative e scenari controfattuali. .-Autore: Francesca Stradini-Aracne editore 2017 La solidarietà tributaria.Linee di tendenza -Autore: Franco Picciaredda-Aracne editore 2017 L’evasione e l’elusione fiscale in ambito nazionale e internazionale -A cura di Fabrizio Amatucci, Roberto Cordeiro Guerra-Aracne editore 2017 I redditi finanziari.Determinazione della categoria e prospettive di riforma-A cura di Fabio Marchetti