Scritti presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009.pdf

Scritti presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009 PDF

F. La Rocca (a cura di)

Scritti presocratici è una selezione di articoli e saggi di Andrea Branzi dagli anni Settanta fino ad oggi. La raccolta non mira tanto ad una sistematizzazione del suo pensiero, operazione che ne contraddirebbe lo spirito, quanto ad una ricognizione aperta dei suoi molti percorsi. Branzi si ritiene, infatti, parte di una generazione che definisce presocratica, per una riflessione ontologica sul design che rigetta tradizioni mitologiche o visioni critiche chiuse, andando ad analizzare sul campo questioni basilari del progetto. Nel suo complesso, il pensiero teorico di Branzi delinea una potente via di uscita da una serie di miti della modernità, analizzandoli nei loro riflessi sulla cultura del design. Lantologia ha lobiettivo di presentare un quadro di idee evolutive che prefigurano direzioni inedite per il progetto e sollecitano la definizione di un nuovo statuto per il design. Gli articoli selezionati non sono riprodotti integralmente, ma nei loro passi più significativi e in rapporto ad alcune tematiche emergenti. Il riferimento ai filosofi presocratici, conosciuti attraverso fonti frammentarie, ha confortato questa scelta, che non sminuisce, ma evidenzia ancora di più lincisività di alcune tesi di Branzi. È sembrato questo il modo migliore per rendere conto di una vasta riflessione sul progetto contemporaneo, che ci invita ad immaginare per il design non un destino, ma tanti possibili futuri.

Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009. di F. La Rocca - Franco Angeli. € 27.50. Scritti presocratici è una selezione di articoli e saggi di Andrea Branzi dagli anni Settanta fino ad oggi. La raccolta non mira tanto ad una

2.57 MB Dimensione del file
8856832607 ISBN
Gratis PREZZO
Scritti presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

03/02/2019 · Branzi A (2010) Metropoli senza fine. In: La Rocca F (ed) Scritti presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009. Franco Angeli Edizioni, Milano, pp 164–166. (Original work published in 1983, Modo 57)* Google Scholar Verso la bellezza è un grande libro. Ha scritto l'autore David Foenkinos. Sul nostro sito web incharleysmemory.org.uk puoi scaricare il libro Verso la bellezza. …

avatar
Mattio Mazio

Design e architettura: luoghi comuni e comuni interessi Vincenzo Cristallo [Thinking] [diid 59_15] In nome di specialismi che reclamano separazione e di posizioni ideologiche che pretendono distanza tra un mondo topico compreso nello spazio, e un mondo atopico che vive nel sottovuoto, viene presentata la diversità tra design e architettura. A partire da questa considerazione

avatar
Noels Schulzzi

Acquista Libri di Design e grafica su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a ... Scritti presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009.

avatar
Jason Statham

Andrea Branzi. Ventennale della Fondazione Festival “To design today Design Milano), firmando nel 1975 il progetto dell’immagine coordinata per l’aeroporto Scritti presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009, Franco Angeli, Milano 2010.

avatar
Jessica Kolhmann

Design e architettura: luoghi comuni e comuni interessi Vincenzo Cristallo [Thinking] [diid 59_15] In nome di specialismi che reclamano separazione e di posizioni ideologiche che pretendono distanza tra un mondo topico compreso nello spazio, e un mondo atopico che vive nel sottovuoto, viene presentata la diversità tra design e architettura. A partire da questa considerazione Tra i suoi saggi specificamente dedicati al design ha pubblicato nel 2010 il lavoro “Scritti Presocratici. Andrea Branzi: visioni del progetto di design 1972/2009”. Il libro presentato a Milano presso il Triennale Museum, è una selezione antologica di scritti di Andrea Branzi e uno studio critico sul suo pensiero.