Thera. Scavi a Santorini.pdf

Thera. Scavi a Santorini PDF

Christos Doumas

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Thera. Scavi a Santorini non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Evidence of habitation at Akrotiri first came to light in the second half of the 19th century. However, systematic excavations were begun much later, in 1967, by Professor Spyridon Marinatos under the auspices of the Archaeological Society at Athens.

2.84 MB Dimensione del file
none ISBN
Gratis PREZZO
Thera. Scavi a Santorini.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Le conseguenze dell’eruzione del Thera (Santorini): il crollo della Civiltà Minoica. All’indomani dell’esplosione di Santorini, la situazione in cui versano Creta e le altre colonie Minoiche è sicuramente drammatica, con una popolazione falciata dal cataclisma e le città devastate dalle esplosioni o … I primi scavi a Santorini sono stati condotti dal geologo francese F. Fouque nel 1867, dopo alcune persone del luogo hanno trovato manufatti antichi in una cava. Più tardi, nel 1895-1900, gli scavi di archeologo tedesco barone Friedrich von Hiller Gaertringen hanno rivelato le rovine dell'antica Thera …

avatar
Mattio Mazio

Questa città conserva tutta la bellezza di un'isola e della magia che permea l'intero paese, la Grecia, sempre patria di storia e leggende. Uno dei primi luoghi da vedere a Thira è Akrotiri, un famoso scavo dove sono stati trovati edifici su più livelli, strade e piazze sepolte nella cenere solidificata della famosa eruzione di Thera. Insieme ai resti archeologici si possono visitare i

avatar
Noels Schulzzi

I primi scavi a Santorini sono stati condotti dal geologo francese F. Fouque nel 1867, dopo alcune persone del luogo hanno trovato manufatti antichi in una cava. Più tardi, nel 1895-1900, gli scavi di archeologo tedesco barone Friedrich von Hiller Gaertringen hanno rivelato le rovine dell'antica Thera … In greco antico Santorini veniva chiamata Thera, mentre il moderno nome ufficiale è Thira, che comprende anche gli isolotti intorno all’isola principale. Dove dormire a Santorini Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Santorini utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

avatar
Jason Statham

Dagli scavi effettuati, i reperti ritrovati che risalgono per lo più a periodi storici ellenistico e bizantino, hanno stabilito che la città copriva una zona stretta e lunga di 800 m x 150 m. Questo territorio includeva anche la parte con gli edifici pubblici e le case all'interno di Mesa Vouno e lo spazio dove era situato il cimitero nella regione Sellada nel punto dove sin univano

avatar
Jessica Kolhmann

Dagli scavi effettuati, i reperti ritrovati che risalgono per lo più a periodi storici ellenistico e bizantino, hanno stabilito che la città copriva una zona stretta e lunga di 800 m x 150 m. Questo territorio includeva anche la parte con gli edifici pubblici e le case all'interno di Mesa Vouno e lo spazio dove era situato il cimitero nella regione Sellada nel punto dove sin univano