To the digital observer. Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor.pdf

To the digital observer. Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor PDF

Giacomo Calorio

Nel 1979 Noël Burch pubblicava To the distant observer, uno dei testi più noti e discussi sul cinema giapponese. Cosè cambiato quarantanni dopo? Che ne è stato di quellosservatore e di quella distanza? In un contesto digitale, polimorfo e convergente, il cinema giapponese è mutato nella sostanza, ma non solo: nuove pratiche discorsive e di fruizione hanno trasformato la sua ricezione allestero, favorendo lemergere di determinate sue espressioni a scapito di altre. Tra i nuovi osservatori digitali del cinema giapponese, rilocato su una moltitudine di schermi, troviamo non solo cinefili a caccia di cult movies, ma anche folte schiere di cosmopoliti pop attratti da unimmagine diversamente giapponese. Nelle loro pratiche virtuali, sia gli uni che gli altri contribuiscono a portare in superficie e a riplasmare questa immagine: diffondendola e sollecitando nuovi tipi di performance culturale, ma anche disperdendone la fragranza e occultando tutto ciò che vi si cela dietro.

Udine, 2020, pp. 132, EUR 12,00 Sul finire degli anni Settanta è uscito To the Distant Observer, 1979, di Noël Burch, un testo destinato a lasciare il segno tra gli studiosi e gli appassionati di cinema giapponese, in cui lo studioso ha inteso To the Digital Observer Nonostante la complessa situazione generale, riusciamo a garantire le spedizioni per gli ordini effettuati sul nostro sito. Per informazioni sullo stato degli ordini scrivere a [email protected], Vi risponderemo il prima possibile.

5.62 MB Dimensione del file
8857555933 ISBN
To the digital observer. Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

To the digital observer. Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor. Autore Giacomo Calorio, Anno 2019, Editore Mimesis. € 12,00. 24h Compra nuovo. Vai alla scheda. Aggiungi a una lista + Jean Eustache. L'istante ritrovato. Autore Luca Bindi, Anno 2019,

avatar
Mattio Mazio

To the Digital Observer – Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor, Mimesis, Milano-Udine 2019. (ISBN: 978-8857555935) Toshirō Mifune, L'Epos, Palermo 2011. (ISBN: 978-8883024269) Mondi che cadono – Il cinema di Kurosawa Kiyoshi, Il Castoro Cinema/Museo Nazionale del Cinema, Milano/Torino 2007. (ISBN 978-8880334019)

avatar
Noels Schulzzi

Coop sostiene la lettura applicando dal 25 marzo sul prezzo di copertina di tutti i libri lo sconto massimo consentito dalla Legge del 13 febbraio 2020, n.15 Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor (12 euro), compie un’operazione curiosa e riuscita: citando fin dal titolo il famoso studio di Burch sul cinema giapponese, ne realizza uno nuovo a partire dalla sua circolazione e dal mutato scenario nell’epoca della distribuzione digitale, arrivando a risultati efficaci e a una trattazione intelligente.

avatar
Jason Statham

Verso una nuova forma di piano Storia dei monaci della Siria Volevamo la storia To the digital observer. Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor Nudo artistico digitale. Dallo scatto al fotoritocco Gli azande. Storia e istituzioni politiche Abbigliamento popolare tradizionale nella provincia di …

avatar
Jessica Kolhmann

Calorio Giacomo, To the Digital Observer - Il cinema giapponese contemporaneo attraverso il monitor, Mimesis Cinema, Milano-Udine, 2019. Nel 1979 Noël Burch pubblicava To the Distant Observer, uno dei testi più noti e discussi sul cinema giapponese.