Una città, il Regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo.pdf

Una città, il Regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo PDF

Francesco Senatore

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Una città, il Regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Questo volume, secondo della serie Dante visualizzato – Carte ridenti 2, accoglie gli Atti del Convegno internazionale svoltosi a Firenze (18-20 aprile 2016). Studiosi di tutto il mondo hanno impegnato le loro letture e prospezioni interpretative alla tradizione figurata della Commedia della prima metà del secolo XV.Ed è proprio entro lo sviluppo di una fortuna critica particolarmente

2.15 MB Dimensione del file
8898079753 ISBN
Una città, il Regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Città, Regno di Sicilia I trent'anni compresi tra la scomparsa di Guglielmo II (1189) e la celebrazione della Curia generale di Capua da parte di Federico II nel dicembre del 1220, che videro, prima, la lotta per la successione al trono tra Tancredi di Lecce e l'imperatore Enrico VI, marito di Costanza d'Altavilla, e poi i due periodi di anarchia in coincidenza con la minorità di Federico II Questo volume, secondo della serie Dante visualizzato – Carte ridenti 2, accoglie gli Atti del Convegno internazionale svoltosi a Firenze (18-20 aprile 2016). Studiosi di tutto il mondo hanno impegnato le loro letture e prospezioni interpretative alla tradizione figurata della Commedia della prima metà del secolo XV.Ed è proprio entro lo sviluppo di una fortuna critica particolarmente

avatar
Mattio Mazio

terre toscane fra XIV e XV secolo: i casi di Colle Val d'Elsa ... ridionali: il caso di Capua ed alcune considerazioni ge- ... Amministrazione e memoria nelle città dei secoli XII e XIII, Scriptorium, Torino ... XIII): una relazione di circolarità, «Società e storia», 25 ... Istituzioni, archivi e religiosità in Val di Sole e nelle valli alpine, atti. Società e istituzioni dell'Italia comunale: l'esempio di Perugia (secoli XII-XIV), Atti ... Castelli e fortezze nelle città e nei centri minori italiani (secoli XIII-XV), Atti del ... ZILLI I., Per una storia della città e delle città del Molise, in Le città del Regno ... SENATORE F., Gli archivi delle universitates meridionali: il caso di Capua ed al-.

avatar
Noels Schulzzi

Una città, il regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo · Senatore ... Istituzioni, scritture, contabilità: il caso molisano nell'Italia tardomedievale · Lazzarini ... 30 mag 2019 ... Una città, il Regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo. Presentazione del libro di Francesco Senatore 30 maggio, ore 17.30, ...

avatar
Jason Statham

Il libro, di taglio specialistico, intitolato “Una città, il regno: istituzioni e società a Capua nel XV secolo”, scritto dal prof.re Francesco Senatore, docente di Storia Medievale alla Federico II di Napoli e membro della Società Napoletana di Storia Patria, verrà presentato a Napoli, alla Fondazione del Banco di Napoli, in via Tribunali giovedì 30 maggio ore 17:30.

avatar
Jessica Kolhmann

terre toscane fra XIV e XV secolo: i casi di Colle Val d'Elsa ... ridionali: il caso di Capua ed alcune considerazioni ge- ... Amministrazione e memoria nelle città dei secoli XII e XIII, Scriptorium, Torino ... XIII): una relazione di circolarità, «Società e storia», 25 ... Istituzioni, archivi e religiosità in Val di Sole e nelle valli alpine, atti.