Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi?.pdf

Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi? PDF

Geneviève Makaping

Questo libro intende far riflettere sulla questione del razzismo attraverso la narrazione di episodi quotidiani che spesso conosciamo ma che altrettanto spesso ci ostiniamo a non prendere sul serio.

29 set 2009 ... ... 2001 ha pubblicato un testo che è insieme saggio antropologico e diario autobiografico, dal titolo Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi ...

4.37 MB Dimensione del file
8849802595 ISBN
Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il portale di notizie su immigrati e immigrazione in Italia e nel Mediterraneo. Gli sbarchi, le storie di migranti e cittadinanza. Leggi Immezcla.it Dopo aver letto il libro Traiettorie di sguardi di Genevieve Makaping ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad

avatar
Mattio Mazio

Programma del corso: Antropologia culturale. Questo insegnamento è tenuto da Francesca Declich durante l'A.A. 2006/2007. Il corso ha 13 CFU. Questo insegnamento fa parte del piano di studi del corso di Cooperazione internazionale e politiche per lo sviluppo (35). Quando Makaping dice: «Guardo me che guarda loro che da sempre mi guardano», il suo sguardo ci costringe a porci quelle domande che la cultura occidentale ha sempre negato ed evitato. Gli “altri” sono già stati osservati e catalogati in secoli di

avatar
Noels Schulzzi

Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi? Il testo è suddiviso in due parti: la prima, dal titolo “Voglio essere io a dire come mi chiamo”, narra la fuga di Geneviève dal Camerun insieme al fidanzato francese Marcel; l’attraversamento di diversi paesi africani per rag-giungere la Francia e il successivo trasferimento in Italia; insieme saggio antropologico e diario autobiografico, dal titolo Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi?. Quando dice: « Guardo me che guarda loro che da sempre mi guardano », 2 il suo sguardo ci costringe a porci quelle domande che la cultura occidentale ha sempre negato ed evitato.

avatar
Jason Statham

2) Geneviéve Makaping, Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi?, Rubettino 2001 3) Vanessa Maher (a cura di), Genitori migranti, Rosemberg & Sellier, 2012 4) Aminata Traoré, L’immaginario Violato, Ponte alle Grazie, 2002 5) Paola Tabet, La pelle giusta, Einaudi, 1997.

avatar
Jessica Kolhmann

25 feb 2015 ... L'arrivo all'inferno di Auschwitz, da parte di Levi è anticipato nel primo capitolo ... Ad esempio, se nel canto terzo dell'inferno è vero che sul “sommo d'una ... li scorta nel campo, ma costui, invece di gridare “guai a voi anime prave”[18], ... con uno sguardo di faccia e di schiena giudica della sorte d'ognuno, ...