I 101 racconti di Canterbury. Viaggio nella storia di una (non) scena.pdf

I 101 racconti di Canterbury. Viaggio nella storia di una (non) scena PDF

Valerio DOnofrio, Valeria Ferro

Cera una volta Canterbury, la città del Kent con la sua cattedrale, divenuta nota per i racconti di Chaucer. E poi cera unaltra Canterbury, quella della seconda metà degli anni Sessanta, patria di una scena musicale innovativa, nata dallincontro casuale di una nuova generazione di musicisti di incredibile talento e genialità. Con i loro molteplici interessi - spazianti dalla musica jazz, alla letteratura, alle arti figurative - questi musicisti sono stati capaci di esplorare territori fino a quel tempo poco battuti, aggiungendo nuovi stilemi alla musica rock tradizionale. Il suono di Canterbury è basato su un singolare connubio di psichedelia, jazz e progressive, sostenuto da testi spesso intrisi di ironia e mondi surreali. Nellarco degli anni, grazie anche a varie personalità dotate di una creatività straordinaria, la scena di Canterbury è divenuta quasi musica davanguardia, capace di superare il tempo e parlare a più generazioni. Non è un caso che John Peel, il celebre dee-jay britannico, usasse chiamarla la Scuola dellAnticanzone. Pensare a come, poco più che adolescenti, futuri musicisti provenienti da nazioni e continenti diversi - Robert Wyatt, il malesiano dadozione Kevin Ayers, laustraliano Daevid Alien, Hugh Hopper, i cugini Richard e David Sinclair, Pye Hastings, Mike Ratledge e molti altri - si siano potuti trovare tutti contemporaneamente nella stessa città del Kent, ha ancora oggi qualcosa di estremamente magico.

C'era una volta Canterbury, la città del Kent con la sua cattedrale, divenuta nota per i racconti di Chaucer. E poi c'era un'altra Canterbury, quella della seconda metà degli anni Sessanta, patria di una scena musicale innovativa, nata dall'incontro casuale di una nuova generazione di musicisti di incredibile talento e genialità. Con i loro molteplici interessi - spazianti dalla musica jazz Valerio D'Onofrio, Valeria Ferro, I 101 racconti di Canterbury. Viaggio nella storia di una (non) scena, 2017, CRAC Edizioni; Collegamenti esterni. EN) Calyx il sito internet della musica di Canterbury (EN) Facelift Magazine rivista britannica specializzata in rock progressivo

3.21 MB Dimensione del file
8897389392 ISBN
I 101 racconti di Canterbury. Viaggio nella storia di una (non) scena.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

racconti di canterbury – Le migliori marche. Nella lista seguente troverai diverse varianti di racconti di canterbury e recensioni lasciate dalle persone che lo hanno acquistato.Le varianti sono disposte per popolarità dal più popolare a quello meno popolare.. Lista delle varianti di … A dimostrazione del ruolo importante che il festival si è ritagliato nel panorama musicale italiano, è uscito in questi giorni in libreria “I 101 racconti di Canterbury: viaggio nella storia di una (non) scena” di Valerio D’Onofrio e Valeria Ferro, per “CracEdizioni” e con prefazione di Fabio Zuffanti, nel quale compare un capitolo, scritto dallo stesso De Mola, dal titolo

avatar
Mattio Mazio

" I 101 racconti di Canterbury - Viaggio nella storia di una (non) scena", testo di Valerio D’Onofrio e Valeria Ferro (prefazione di Fabio Zuffanti) è un viaggio stimolante che cerca di ricostruire le magie di certe atmosfere in cui regnava curiosità ed entusiasmo, voglia di conoscere, di mettersi alla prova ma anche tantissima ironia e leggerezza, un semplice tripudio all’amicizia, ai Scopri I 101 racconti di Canterbury. Viaggio nella storia di una (non) scena di D'Onofrio, Valerio, Ferro, Valeria: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Noels Schulzzi

Viaggio nella storia di una (non) scena. C’era una volta Canterbury, la città del Kent con la sua cattedrale, divenuta nota per i racconti di Chaucer. E poi c’era un’altra Canterbury, quella della seconda metà degli anni Sessanta, patria di una scena musicale innovativa, nata dall’incontro casuale di una nuova generazione di musicisti di incredibile talento e genialità. Viaggio nella storia di una (non) scena. C’era una volta Canterbury, la città del Kent con la sua cattedrale, divenuta nota per i racconti di Chaucer. E poi c’era un’altra Canterbury, quella della seconda metà degli anni Sessanta, patria di una scena musicale innovativa, nata dall’incontro casuale di una nuova generazione di musicisti di incredibile talento e genialità.

avatar
Jason Statham

A dimostrazione del ruolo importante che il festival si è ritagliato nel panorama musicale italiano, è uscito in questi giorni in libreria “I 101 racconti di Canterbury: viaggio nella storia di una (non) scena” di Valerio D’Onofrio e Valeria Ferro, per “CracEdizioni” e con prefazione di Fabio Zuffanti, nel quale compare un capitolo, scritto dallo stesso De Mola, dal titolo

avatar
Jessica Kolhmann

I 101 racconti di Canterbury. Viaggio nella storia di una (non) scena è un libro di Valerio D'Onofrio , Valeria Ferro pubblicato da CRAC Edizioni nella collana Suoni: acquista su IBS a 22.50€! Dopo aver letto il libro I 101 racconti di Canterbury.Viaggio nella storia di una (non) scena di V. D'Onofrio, V. Ferro ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà