La diffamazione. Responsabilità penale e civile.pdf

La diffamazione. Responsabilità penale e civile PDF

Vincenzo Pezzella

Il volume affronta il tema della diffamazione e ne analizza i risvolti civilistici e penali.Inoltre, lAutore fa il punto sul lavoro della Corte di Cassazione che, attraverso la sua giurisprudenza e in un periodo di forti mutamenti sociali,tenta di bilanciare tutti i diritti costituzionalmente garantiti, da quello allintangibilità del proprio onore e della propria reputazione a quello di libera manifestazione del pensiero, di cui è espressione il diritto di cronaca e il diritto di satira. IL REATO DI DIFFAMAZIONE- La diffamazione semplice- La diffamazione aggravata- Le cause di giustificazione comuni: adempimento del dovere edesercizio del diritto- Libertas convicii ed insindacabilità- I limiti di ammissibilità della prova liberatoria ex art. 596 Cp- La responsabilità per omesso controllo del direttore responsabile

La responsabilità medica fra illecito e inadempimento, ZENO ZENCOVICH, ... processo” e liquidazione del danno civile in sede penale, ZENO ZENCOVICH, ... esemplare per diffamazione nel diritto americano e la ripartizione pecunaria ex ... 12 gen 2020 ... In secondo luogo, c'è la «responsabilità civile» e, quindi, le ripercussioni in termini di risarcimento del danno: può un papà ritrovarsi indebitato ...

2.58 MB Dimensione del file
8859804582 ISBN
Gratis PREZZO
La diffamazione. Responsabilità penale e civile.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Acquistare su Unilibro è semplice: clicca sul libro di DIFFAMAZIONE che ti interessa, ... Le nuove frontiere della responsabilità penale e civile e della tutela della ...

avatar
Mattio Mazio

Nel caso in cui il soggetto leso dal reato di diffamazione ex art 595 cp (diffamazione a mezzo stampa, diffamazione a mezzo internet e/o diffamazione a mezzo social network), agisca in sede civile, si dovrà accertare incidenter tantum la sussistenza della fattispecie penale del reato di diffamazione exart 595 cp, ma tale accertamento, a differenza che in sede penale, prescinde dalla Si vuole oggi affrontare la questione del diritto del danneggiato al risarcimento del danno a seguito di diffamazione. Si rammenta brevemente che il reato di diffamazione è disciplinato dall’art. 595 c.p., che definisce la fattispecie come offesa, fuori dai casi dell’ ingiuria (art. 594), dell’altrui reputazione da parte di chiunque comunichi con più persone, punendo

avatar
Noels Schulzzi

In tema di responsabilità civile per diffamazione a mezzo stampa, il danno all’onore ed alla reputazione, di cui si invoca il risarcimento, non è “in re ipsa”, identificandosi il danno risarcibile non con la lesione dell’interesse tutelato dall’ordinamento ma con le conseguenze di tale lesione, sicché la sussistenza di siffatto danno non patrimoniale deve essere oggetto di

avatar
Jason Statham

677 c.p., e, in seconda battuta, una responsabilità civile per gli eventuali danni cagionati a terzi. Al contrario, possono ben esservi illeciti (rectius: omissioni) dell'  ... 1 ott 2019 ... I civile, 1° agosto 2019, n. 15951 , che ha riconosciuto la responsabilità del direttore e dell'editore di un noto quotidiano per aver leso, con una ...

avatar
Jessica Kolhmann

Nel caso in cui il soggetto leso dal reato di diffamazione ex art 595 cp (diffamazione a mezzo stampa, diffamazione a mezzo internet e/o diffamazione a mezzo social network), agisca in sede civile, si dovrà accertare incidenter tantum la sussistenza della fattispecie penale del reato di diffamazione exart 595 cp, ma tale accertamento, a differenza che in sede penale, prescinde dalla Si vuole oggi affrontare la questione del diritto del danneggiato al risarcimento del danno a seguito di diffamazione. Si rammenta brevemente che il reato di diffamazione è disciplinato dall’art. 595 c.p., che definisce la fattispecie come offesa, fuori dai casi dell’ ingiuria (art. 594), dell’altrui reputazione da parte di chiunque comunichi con più persone, punendo