La famiglia monoparentale. Problematiche dello sviluppo normale e patologico dei figli.pdf

La famiglia monoparentale. Problematiche dello sviluppo normale e patologico dei figli PDF

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro La famiglia monoparentale. Problematiche dello sviluppo normale e patologico dei figli non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Figli che possono vivere sotto lo stesso tetto, oppure con il/la partner. Si tratta delle nuove famiglie. Si parla di famiglia monoparentale per definire quella situazione in cui un genitore vive solo con la propria prole. Il/la partner vive sotto un altro tetto, oppure non è più in vita. Con famiglia a genitore unico o anche educatore unico si definisce un genitore, anche minorenne, che si occupa dell'educazione di figli minorenni.Si tratta perciò di padri e madri divorziati, celibi, vedovi, per molto tempo separati e che non vivono insieme ad un altro adulto in una comunità domestica comune. Il bambino, quindi, ha come unica persona di riferimento il genitore che vive con lui.

4.11 MB Dimensione del file
none ISBN
Gratis PREZZO
La famiglia monoparentale. Problematiche dello sviluppo normale e patologico dei figli.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

E’ ancora idea condivisa e purtroppo frutto di preconcetti, che la famiglia monoparentale sia inadeguata. Sembra inappropriata a livello sia economico che educativo e vi è la tendenza comune a credere che possa provocare effetti negativi sui figli: si temono ripercussioni psicologiche, devianza, problemi scolastici e di comportamento, persino confusione sessuale. La famiglia monoparentale. Problematiche dello sviluppo normale e patologico dei figli è un libro pubblicato da Unicopli nella collana Assessorato serv. soc. cult.-Prov. Mi, con argomento Psicologia dell'età evolutiva; Psicologia familiare - ISBN: 9788840003764

avatar
Mattio Mazio

Famiglia, la trappola della nuova psicologia nei confronti dei figli, perché la forza dello spirito può vincere ogni avversità.

avatar
Noels Schulzzi

La vita in una famiglia monoparentale può essere abbastanza stressante: il genitore infatti può sentirsi spesso stanco e sopraffatto dalla responsabilità di prendersi da solo cura dei figli, di avere un lavoro esterno con il quale mantenersi, di occuparsi della casa e di tutti i problemi della vita quotidiana, fra cui quello di reperire le risorse economiche, che in questo tipo di famiglie

avatar
Jason Statham

La famiglia monoparentale. Problematiche dello sviluppo normale e patologico dei figli libro edizioni Unicopli collana Assessorato serv. soc. cult.-Prov. Mi , 1995 . € 12,91. Maltrattamento infantile in famiglia e servizi sociali libro Barbero Avanzini Figli che possono vivere sotto lo stesso tetto, oppure con il/la partner. Si tratta delle nuove famiglie. Si parla di famiglia monoparentale per definire quella situazione in cui un genitore vive solo con la propria prole. Il/la partner vive sotto un altro tetto, oppure non è più in vita.

avatar
Jessica Kolhmann

La famiglia monoparentale, per sua natura contrassegnata da elementi di vulnerabilità e debolezza, nell'attuale congiuntura economica è quella che rischia di subire i contraccolpi più forti e gli effetti negativi della crisi. È necessario, pertanto, approntare misure di sostegno e interventi specifici volti a scongiurare situazioni di grave povertà e di disagio sociale, sempre più in Ha come nucleo i coniugi e i loro figli, ma può estendersi anche ad altri parenti. Si caratterizza per l'esistenza di una rete di vincoli, divieti e diritti affettivi, legali, economici. La definizione stretta di famiglia, usata in demografia nei censimenti, comprende i parenti che coabitano con la famiglia nucleare.