Terra sacra e guerriglia.pdf

Terra sacra e guerriglia PDF

Fabio Polese

La seconda uscita della collana fotografica Diaframmi con gli scatti del fotoreporter Fabio Polese, dedicati al popolo Karen. Ci sono dei popoli incontaminati. Ancestrali. Che credono ancora che la terra sia una cosa sacra. Da difendere. A tutti i costi. Uno di questi è quello Karen, che vive nella Birmania Orientale, dove si combatte la guerra più lunga e sconosciuta del mondo. Per raggiungere il loro territorio bisogna partire dalla città di Mae Sot, in Thailandia. Sei ore di viaggio verso sud, costeggiando linfinita frontiera naturale tra i due Paesi asiatici. Il confine che non cè si supera clandestinamente, entrando nella fitta vegetazione della giungla, lasciando la strada principale fatta di pericolosi tornanti e checkpoint dellesercito thailandese. Black area, lha definita il governo birmano. Una zona nera dove i giornalisti non possono entrare ma dove tutto è possibile. Si spara a vista e le violenze, che sono iniziate nel lontano 1949 e hanno causato migliaia di vittime, non sono mai finite.

Scegli tra i 225 libri di Reportages in Fotografia disponibili per l'acquisto online su HOEPLI.it In America va di nuovo in scena il far west.Notte di tensione infatti in North Dakota dove la rivolta degli indiani d’America per l’oleodotto in costruzione nella contea di Morton è sfociata in violente proteste tra i manifestanti e le forze dell’ordine, con oltre 140 arresti. Mentre in Oregon sono stati assolti i cowboy “ribelli” che lottano per riconquistare i terreni di pascolo

3.24 MB Dimensione del file
8897766927 ISBN
Gratis PREZZO
Terra sacra e guerriglia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

A raccontarci la storia di questo popolo, quasi sconosciuto in Occidente, è il nuovo libro fotografico "Terra sacra e guerriglia" del reporter perugino Fabio Polese, uscito per la collana "Diaframmi" di Eclettica Edizioni, che verrà presentato venerdì 15 novembre 2018 alle ore 18.00 presso la Sala della Vaccara di Palazzo dei Priori nella centralissima Piazza IV novembre a Perugia.

avatar
Mattio Mazio

29 gen 2019 ... Come incontestabile è l'importanza delle popolazioni indigene nella difesa della biodiversità del mondo. Dobbiamo cambiare punto di vista, ...

avatar
Noels Schulzzi

LA GUERRIGLIA DEI POMODORI di Antonella Piras ... Con i suoi ragazzi ha seguito il ritmo naturale della terra e, nel tempo del tutto e subito, pazientemente ha ...

avatar
Jason Statham

Dopo aver letto il libro Terra sacra e guerriglia di Fabio Polese ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad

avatar
Jessica Kolhmann

Per Eclettica Edizioni ha scritto il libro inchiesta “Le voci del silenzio. Storie di italiani detenuti all’estero” (2012), “Strade di Belfast. Tra muri che parlano e sogni di libertà” (2015), “Terra sacra e guerriglia” (2018) e “Sak Yant, inchiostro magico. Tatuaggi sacri Thai” (2019). Per Mursia, “I Guerrieri di Dio. Per Eclettica Edizioni ha scritto il libro inchiesta “Le voci del silenzio. Storie di italiani detenuti all’estero” (insieme a Federico Cenci, 2012), “Strade di Belfast. Tra muri che parlano e sogni di libertà” (2015) e “Terra sacra e guerriglia” (2018). Per Mursia, con lo storico Stefano Fabei, “I Guerrieri di Dio.