Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista.pdf

Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista PDF

Rosario Bentivegna, Michela Ponzani

Nato in una nobile famiglia siciliana impegnata nelle lotte per il Risorgimento, Rosario Bentivegna è protagonista (e testimone) di alcuni momenti cruciali della storia dItalia del Novecento. In un confronto serrato con la storica Michela Ponzani (e attraverso documenti inediti tratti dal suo archivio personale, oggi conservati presso lArchivio del Senato della Repubblica) lautore racconta di sé e delle scelte che hanno segnato la sua vita: dallattività clandestina antifascista negli anni 30, alla decisione di aderire al PCI dopo l8 settembre 1943, dalla Resistenza nei Gap a Roma fino al ruolo di comandante partigiano sui Monti Prenestini. Bentivegna prosegue la sua lotta al fascismo internazionale in Jugoslavia come vice-commissario politico della IV Brigata della Divisione Partigiana Garibaldi. Il dopoguerra è scandito da unintensa stagione di lotte politiche e sociali vissute attraverso la professione di medico e la militanza nel PCI: sono gli anni delle battaglie per la prevenzione sanitaria negli ambienti di lavoro, dellattentato a Togliatti e degli arresti di militanti comunisti ad opera della polizia di Sceiba. Nel 1985 la decisione di uscire dal PCI per i profondi dissensi con la linea del partito: Avevo scelto di essere un comunista nel 1938 perché volevo essere libero, vivere nella democrazia

Read PDF Senza Fare Di Necessit Virt Memorie Di Un Antifascista Senza Fare Di Necessit Virt Memorie Di Un Antifascista Getting the books Senza Fare Di Necessit Virt Memorie Di Un Antifascista now is not type of challenging means. You could not on your own going afterward book store or library or borrowing from your contacts to entrance them.

2.57 MB Dimensione del file
8806206907 ISBN
Gratis PREZZO
Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

guerra senza quella naturale rielaborazione che, dopo molti anni, inevitabilmente ... 26 Lisa Tempesta, Memorie di partigiane in provincia di Treviso, in Lisa ... Un altro elemento sul quale fare chiarezza, prima di proseguire nella ricerca, è la ... maggioranza, della necessità della nostra lotta di liberazione ; seguono i nostri ...

avatar
Mattio Mazio

Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista è un libro scritto da Rosario Bentivegna, Michela Ponzani pubblicato da Einaudi nella collana Einaudi. Passaggi Giovedì 16 febbraio la Sala Max Salvadori di Porto San Giorgio ospiterà la presentazione di “Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista” , scritto da Rosario Bentivegna. A partire dalle ore 21.15 interverranno Michela Ponzani, storica e curatrice del volume, e Sergio Bugiardini, Presidente dell’ISML di …

avatar
Noels Schulzzi

Senza fare di necessita virtù - Anpi

avatar
Jason Statham

– Il comitato provinciale Anpi, in collaborazione con il comitato provinciale Arci, organizza la presentazione di “Rosario Bentivegna. Senza fare di necessità virtù. Memorie di un antifascista”. Ne parlano: Silvio Antonini (Presidente Anpi Cp Viterbo) Davide Conti (storico, Fondazione Lelio Basso, sezione internazionale) Le memorie di uno dei piúimportanti protagonisti dellaResistenza italiana: dalla ... Copertina del libro Senza fare di necessità virtù di Rosario Bentivegna ... italiana: dalla scelta antifascista, alla guerra partigiana e all'azione di Via Rasella , fino ...

avatar
Jessica Kolhmann

Così ha scritto nel suo libro autobiografico, «Senza fare di necessità virtù – Memorie di un antifascista», pubblicato da Einaudi nel settembre dell’anno scorso. Rosario Bentivegna, morto per le conseguenze di un ictus che l’aveva colpito il sedici gennaio scorso, prevedeva amaramente e forse con un certo distacco l’oblio che potrebbe calare sulla storia di via Rasella e più in Rosario Bentivegna Senza fare di necessità virtù Memorie di un antifascista (Torino, Einaudi, 2011, pp. 424) Ne parlano: Silvio Antonini (Presidente Anpi Cp Viterbo)