La politica tra azione collettiva e particolarismo. Clientelismo, scambio e personalizzazione.pdf

La politica tra azione collettiva e particolarismo. Clientelismo, scambio e personalizzazione PDF

P. Fantozzi, R. De Luca, D. Fruncillo (a cura di)

I contributi raccolti in questo volume provano a rispondere alla domanda «chi vota chi» in una determinata e specifica tornata elettorale. In particolare, i saggi cercano di ricostruire i processi attraverso cui i cittadini entrano in relazione con la sfera politica, formano i propri orientamenti politici e definiscono le loro scelte di voto. La crisi delle appartenenze - territorio, lavoro, religione, classe - ha sollecitato una maggiore attenzione al ruolo di fenomeni - clientelismo e scambio - che per lungo tempo sono stati considerati come estremamente importanti soprattutto in alcune aree del nostro paese, nonché una più attenta valutazione delle conseguenze della trasformazione dei partiti politici nella competizione elettorale e dello spostamento di enfasi verso i candidati. Più specificamente, sono presenti contributi, di carattere sia teorico che empirico, che analizzano il clientelismo politico-elettorale per valutare se esso sia tuttora fenomeno vitale e diffuso e se le scelte di voto dei cittadini che vi sono implicati siano strutturate da questo genere di relazioni sociali. Altri contributi hanno a oggetto il voto personale e si propongono di valutare se le relazioni personali tra candidati ed elettori rappresentino una modalità di formazione del consenso basata sullo scambio - più o meno esplicito e diretto - del voto con favori e protezione.

E al contempo è strumento di azione orientata all’autonomia collettiva, alla rivoluzione come apertura al nuovo. Davanti a tutto ciò il pensiero dell’eccezione sgombra il campo con piglio irresistibile: la verità della politica moderna è il gesto che ripropone l’origine, è la folgore dell’a decisione, l’insorgenza del potere costituente, il cuneo della rivoluzione che spacca la

4.82 MB Dimensione del file
8891781428 ISBN
Gratis PREZZO
La politica tra azione collettiva e particolarismo. Clientelismo, scambio e personalizzazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La politica tra azione collettiva e particolarismo. Clientelismo, scambio e personalizzazione / FRUNCILLO, Domenico; De Luca, Roberto; Fantozzi, Pietro. - (2019). fake_placeholder_label_hidden fake_placeholder_label_hidden

avatar
Mattio Mazio

I voti di preferenza nelle elezioni politiche e comunali (1968-2015) : Uno studio di caso su quattro comunità politiche locali tra Nord e Sud del paese / M. CAVATAIO, L.M. FASANO (SOCIOLOGIA POLITICA). - In: La politica tra azione collettiva e particolarismo : clientelismo, scambio e personalizzazione / [a cura di] P. Fantozzi, R. De Luca, D Libri di Sociologia. Acquista Libri di Sociologia su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 141

avatar
Noels Schulzzi

La politica tra azione collettiva e particolarismo. Clientelismo, scambio e personalizzazione.pdf. Tempario per opere di urbanizzazione. Acquedotti, gasdotti, fognature e strade. Con CD-ROM.pdf. Eco in città Milano e provincia. Guida agli stili di vita sostenibili.pdf. Iniziazione all'astrologia e sogno.pdf. Il …

avatar
Jason Statham

Cosmopolis rivista di filosofia e teoria politica. Introduzione. Molti studiosi hanno sottolineato come, a partire dall’epoca moderna, la necessità dei legami comunitari, e il conseguente interesse verso il tema della comunità, siano stati avvertiti proprio nel momento in cui l’erosione di tali legami stava concedendo uno spazio crescente di espansione a rapporti prevalentemente Il ceto politico locale e regionale. Cenni storici. A lungo, dall’Unità d’Italia alla seconda metà del Novecento, le élites politiche locali e regionali sono state considerate nella letteratura espressione di uno pseudo ceto dirigente ancorato a particolarismi municipalisti e ipotecato da interessi corporativi e di gruppi locali legati a politiche di piccolo cabotaggio.

avatar
Jessica Kolhmann

tipici della cultura politica italiana (il particolarismo, il clientelismo, lo scarso ... poco riuscite, di mediatizzazione e di personalizzazione della leadership2. Facendo ... lare tra i cittadini e una pluralità di soggetti collettivi di forma e natura diversa. ... ne dell'impegno politico mediante nuovi soggetti e nuovi repertori di azione,.