Il presepe del re nella Collezione del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari.pdf

Il presepe del re nella Collezione del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari PDF

Stefania Massari

Nel fervore di iniziative culturali e artistiche della Roma degli inizi del novecento spetta alletnologo Lamberto Loria (1855-1913) il merito di aver raccolto, in occasione della Mostra di Etnografia italiana, tenutasi a Roma in Piazza dArmi (attuale quartiere Prati) 1eccezionale collezione di figure presepiali napoletane, circa mille bellissimi pastori che susciteranno linteresse e lammirazione dei visitatori della mostra svoltasi nellambito dellEsposizione Internazionale del 1911. Allinaugurazione, che avviene il 21 aprile, erano presenti i reali di casa Savoia e il principe di Connaught a sottolineare limportanza dellevento che rientrava nel più vasto e intelligente programma voluto da Giovanni Giolitti a sostegno delleconomia reso possibile grazie alla riscoperta dei valori e saperi tradizionali. Per questo nella mostra sarà presentato quanto di meglio era stato prodotto su1 territorio nazionale come il presepe napoletano con i suoi pastori del 700 e 800 raccolti dal Loria e dai suoi collaboratori in due anni. Si tratta di una collezione di inestimabile valore sintesi del nostro patrimonio materiale e immateriale che lega credenze profane e religiosità popolare, arte e artigianato destinata a costituire la collezione del Regio Museo di Etnografia che verrà istituito nel 1923.

Al Museo nazionale delle Arti e Tradizioni popolari di Roma – fino al 2 marzo 2017 – sarà allestito il “Presepe del Re”: monumentale presepe napoletano realizzato con i pastori settecenteschi e ottocenteschi raccolti da Lamberto Loria. Il riferimento è a Carlo III di Borbone (1716-1788), il Re di Napoli e di Sicilia che, in piena età barocca, grazie alla sua personale passione per l

2.91 MB Dimensione del file
8880167561 ISBN
Gratis PREZZO
Il presepe del re nella Collezione del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebestoftexasbarbecue.com o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Museo Carnico delle Arti Popolari "Michele Gortani" di Tolmezzo, ospitato nel secentesco Palazzo Campeis, espone una ricca collezione di materiale etnografico, artistico ed artigianale che coinvolge tutti gli aspetti della vita e delle tradizioni della Carnia, in un arco di tempo che va dal XIV al XIX secolo. Il percorso si snoda in 30 sale, che ricostruiscono gli ambienti domestici e di Hotels near Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, Rome on Tripadvisor: Find 16,091 traveler reviews, 50,148 candid photos, and prices for 30 hotels near Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari in Rome, Italy.

avatar
Mattio Mazio

3 dic 2015 ... A Roma al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari in mostra il Presepe di Carlo III di Borbone re di Napoli e di Sicilia. ... Nel 1911, in occasione della Mostra di Etnografia italiana tenutasi a Roma per il ... curatore dell'esposizione e fondatore della collezione del Museo, fece allestire una sezione ...

avatar
Noels Schulzzi

Il presepe del re nella Collezione del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari: Stefania Massari: 9788880167563: Books - Amazon.ca

avatar
Jason Statham

Il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari è uno di che gli quelle meraviglie d’Italia italiani conoscono poco. Potremmo definirlo il Museo della nazione italiana, perché la sua missione è quella di documentare le tradizioni popolari delle nostre regioni. La sua storia inizia ai primi del Il presepe dei re, Il monumentale Presepe napoletano realizzato con i pastori settecenteschi e ottocenteschi raccolti agli inizi del '900 da Lamberto Loria, dal 22/12/2018 al 06/01/2019, Museo delle Civiltà, Mostre a Roma, Oggi Roma

avatar
Jessica Kolhmann

Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari: Museo Notevole storia recente e tradizioni popolari - Guarda 68 recensioni imparziali, 97 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per … Coordinate. Il Museo etnografico del ferro, delle arti e tradizioni popolari è situato nel comune di Bienno, in Val Camonica (provincia di Brescia).. Fondato nel 1988, il museo è strutturato in maniera diffusa in più sedi dell'abitato di Bienno, rammentando l'importanza dell'economia del ferro che fin dal XVI secolo ha permesso lo sviluppo e la ricchezza del paese.